Umberto Gandini: “Criteri del ranking per il ripescaggio chiari e trasparenti”

Home Serie A News

Il presidente della Lega Basket, Umberto Gandini, è intervenuto nella trasmissione Stadio Aperto di Tutto Mercato Web Radio.

Di seguito un estratto delle sue dichiarazioni.

Non ho ancora capito bene come funziona il basket italiano perché mi sono insediato all’inizio dell’emergenza, con il campionato appena sospeso. Fermarsi definitivamente è stata una scelta necessaria, non ci saremmo potuti permettere questa attesa, invece così siamo riusciti a mettere i conti in sicurezza. La querelle Torino – Ravenna? Una scelta autonoma di LBA, c’era un solo posto libero e ci siamo basati su un ranking chiaro e trasparente per assegnarlo. La Serie A deve essere l’elemento trainante del sistema e offrire il miglior spettacolo possibile, siamo diventati un torneo di passaggio ma vorremmo tornare ad essere l’approdo, la crescita dei giovani è l’obiettivo di altri. Viviamo di sponsorizzazioni e per questo abbiamo chiesto, facendo sistema con altre realtà, che il Governo istituisca norme per favorire chi investe nello sport italiano, visto che il basket è ancora molto legato al mecenatismo.

 

Fonte: TuttoMercatoWeb

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.