Un tifoso peggiora l’infortunio alla mano di Jaylen Brown

Home NBA News

I Boston Celtics, privi della propria stella Kyrie Irving, sono comunque riusciti a battere i Dallas Mavericks per 114-93 durante l’ultima gara di regular season giocata al TD Garden, grazie soprattutto alla prestazione della propria ala Jaylen Brown, che in 27 minuti di utilizzo ha messo a segno 21 punti (9/15 al tiro) conditi da 2 rimbalzi, 2 assists e 3 palle rubate.

Dopo la gara c’è stato il consueto scambio di saluti tra i giocatori e i tifosi delle prime file, ma qualcosa è andato storto: come ha dichiarato lo stesso Brown, un fan piuttosto contento ha esagerato nel dare un high five al proprio beniamino, il quale ha riportato un dolore alla mano destra già infortunata lo scorso mese di Dicembre.

Il numero 7 dei Celtics ha poi minimizzato l’accaduto, dicendo che non si tratta di nulla di grave e che il tifoso non deve preoccuparsi, ma ciò dimostra quanto dolore stia patendo in questo momento, se persino un “5” dato con troppa violenza lo costringe a vestire un tutore.

  • 42
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.