Una donazione di Trae Young ha cancellato oltre un milione di dollari di debiti medici

Home NBA News

A novembre 2019 è stato stimato che oltre 137 milioni di americani hanno contratto dei debiti medici, visto che, com’è noto, negli Stati Uniti l’assistenza sanitaria non è gratuita come, ad esempio, in Italia. Da oggi ce ne sarà qualcuno in meno, grazie a Trae Young e al lavoro della fondazione RIP Medical Debt.

La stella degli Atlanta Hawks ha donato 10.000 dollari alla fondazione, cifra che si è tradotta in oltre un milione di debito cancellato: la RIP Medical Debt infatti compra i debiti di alcuni cittadini, insolventi e sotto la soglia di povertà, permettendogli così di liberarsi di questo peso. Nel caso di Young, i soldi donati verranno utilizzati per comprare i debiti di 570 persone dell’area metropolitana di Atlanta, per una media di 1.800 dollari a testa circa.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.