Una partita di squalifica per Nick Young, Alex Len multato

Home

628x471

La NBA è intervenuta per punire Nick Young e Alex Len, protagonisti di una rissa ieri notte durante il match tra Lakers e Suns. La guardia dei giallo-viola era stata espulsa per aver tirato un pugno a Goran Dragic, che era intervenuto a difendere il compagno, e ha successivamente criticato i propri compagni per non averlo supportato. Swaggy P ha poi chiesto scusa a Dragic, ma ciò non è bastato: la Lega ha inflitto una partita di squalifica al giocatore.

Per quanto riguarda Alex Len, autore del brutto fallo che ha dato origine al tutto, niente sospensione: saranno però 15mila dollari di multa.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.