Una sacca di sangue è stata aspirata dal gomito di Paul George

Home NBA News

Dopo l’All Star Game, le cifre al tiro di Paul George sono calate vertiginosamente fino alla brutta serie contro gli Utah Jazz ai Playoffs e alla disastrosa Gara-7, in cui l’ala aveva tirato 2/16 per 5 punti totali, venendo identificato come principale colpevole della sconfitta. Come rivelato dallo stesso PG al Washington Post, di recente il giocatore si è sottoposto ad un intervento al gomito destro, quello che usa per tirare, ed in particolare gli è stata aspirata una ingente quantità di sangue in eccesso che probabilmente è stata la causa principale delle sue difficoltà al tiro.

Avevo una sacca gigantesca nel gomito, circa 18-20 once (tra gli 0,23 e gli 0,29 litri) di sangue, quindi me la sono fatta aspirare. Ci ho avuto a che fare per quasi tutta la stagione, mi ha causato molta frustrazione sia nel tirare che nel giocare. Ora sto bene, posso tirare di nuovo, ho fiducia, non ci devo più pensare, posso tornare a giocare.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.