Universiadi, la Nazionale batte gli Stati Uniti

Home Nazionali News

Buona la seconda per la Nazionale Universitaria. Dopo le positive indicazioni del test match di ieri al PalaBarbuto di Napoli contro la Croazia, la squadra di coach Paccariè ha fatto sua l’amichevole di lusso con gli Stati Uniti per 73-71. Miglior marcatore Azzurro è stato Mussini con 19 punti. In doppia cifra anche Grande con 12 punti. 10 i punti per Cucci e Mascolo, autore del canestro della vittoria.
Nella Base americana di Gricignano d’Aversa, in un clima da trasferta, gli Universitari hanno affrontato i Clemson Tigers, roster dell’Università della Carolina del Sud scelto dalla Federazione statunitense degli Sport Universitari (US-IUSF) per rappresentare gli USA a Napoli 2019.
Adesso, altri due giorni di allenamenti per la selezione nata con il supporto dell’Università Luiss Guido Carli e dell’Aeronautica Militare. Prossimi appuntamenti, la Cerimonia d’Inaugurazione della trentesima edizione dell’Universiade (3 luglio alle ore 21.00, Stadio San Paolo di Napoli. Diretta su Rai2), e l’esordio nel Girone D contro il Canada (4 luglio, PalaDelMauro di Avellino. Ore 20.00. Info Ticketing Universiade di Napoli 2019).

Così coach Paccariè: “E’ stata una partita a strappi. Abbiamo allungato nel terzo periodo, ma negli ultimi minuti è stato un punto a punto. I ragazzi sono stati bravi in un paio di letture difensive nei momenti cruciali della gara, poi una bella esecuzione di Mascolo ci ha dato la vittoria. Anche stasera, dopo il test match contro la Croazia di ieri, ho visto tanto impegno. E delle facce giuste. Questa vittoria ci dà ancora più morale per l’inizio dell’Universiade”.

Il commento di Bruno Mascolo: “Abbiamo giocato in trasferta. E abbiamo giocato di squadra. Siamo stati avanti per larghi tratti, poi quando ci hanno sorpassato siamo stati bravi a non mollare. Dal punto di vista atletico e tecnico, Clemson è davvero un’ottima squadra. Credo che la nostra maggiore esperienza abbia fatto la differenza negli ultimi minuti. Ieri contro la Croazia avevamo ancora un po’ di ruggine, oggi le cose sono andate sicuramente meglio”.

Inizio spigliato degli americani, con cinque triple nel primo periodo, a cui gli Azzurri hanno replicato con gli 8 punti consecutivi di Grande (25-23 Italia dopo i primi dieci minuti). Gli Universitari di coach Paccariè hanno mantenuto il vantaggio anche nel secondo quarto, grazie ai canestri di Mussini e capitan Cucci. Nel terzo periodo l’Italbasket ha trovato il break del +10, assorbito però dagli Stati Uniti, che hanno portato l’ultimo quarto sul punto a punto. Fino all’ultimo possesso, quando il canestro di Mascolo ha chiuso il match 73-71.

USA – Italia 71-73 (23-25, 12-16, 24-17, 11-15)

USA: Dawes 10, Hunter 6, Honor, Tyson 5, Scott 7, Fox, Hemenway 3, Mack 5, Newman III 15, Moore 7, Simms 11, Jomison 2. All. Brownell

Italia: Mussini 19, Grande 12, Da Campo, Picarelli, Visconti 7, Longobardi 9, Marcon, Mascolo 10, Cucci 10, Gellera, Beretta 6, Demetrio. All. Paccariè

I 12 Azzurri

Eugenio Beretta (1996, 205, A/C, Pallacanestro Palestrina, Università Luiss Guido Carli)

Valerio Cucci (1995, 200, A/C, Benacquista Latina, Università UniMarconi)

Mattia Da Campo (1997, 197, G, Seattle Redhawks – USA, University of Seattle)

Victor Demetrio (1995, 206, C, Levitec Huesca -SPA, Ohio Valley University)

Francesco Gellera Malvolti (1997, 206, A, Luiss Roma, Università Luiss Guido Carli)

Alessandro Grande (1994, 182, P, Paffoni Omegna, Università UniPegaso)

Andrea Longobardi (1994, 200, A, Basket Scauri, Università UniPegaso)

Leonardo Marcon (1995, 188, G, Luiss Guido Carli)

Bruno Mascolo (1996, 190, G, Aurora Basket Jesi, Università Vanvitelli)

Federico Mussini (1996, 188, P, Grissin Bon Reggio Emilia, University of St Johns)

Andrea Picarelli (1996, 196, G, Hertz Cagliari, Università UniPegaso)

Riccardo Visconti (1998, 197, G/A, Pompea Mantova, Università UniVerona)

Lo staff

Capo Delegazione: Maurizio Bertea

Vice Capo Delegazione: Andrea Tomassi

Direttore Tecnico Federale: Andrea Capobianco

Capo Allenatore: Andrea Paccariè

Assistenti: Massimo Riccardo Esposito, Lorenzo Moretti

Preparatore Fisico: Michele Moretti

Ortopedico: Stefano Pecchia

Fisioterapista: Davide Becchio

Addetto Stampa: Matteo Cirelli

Il programma

29 giugno

Ore 9.00 – Trasferimento a Caserta

Ore 17.00/19.00 – Allenamento presso Polifunzionale di Soccavo

30 giugno

Ore 19.00 Italia-Croazia (PalaBarbuto, Napoli – amichevole a porte chiuse)

1 luglio

Ore 19.30 Italia-USA (Scuola superiore Americana, Griciniano d’Aversa – amichevole a porte chiuse)

2 luglio

Ore 17.00/19.00 – Allenamento presso Polifunzionale di Soccavo

3 luglio

Ore 11.00 – Allenamento presso PalaVignola di Caserta

XXX Universiade. Torneo maschile di pallacanestro (4-11 luglio)

Girone A

Israele

Australia

Rep. Ceca

Messico

Girone B

Lettonia

Argentina

Russia

Croazia

Girone C

USA

Finlandia

Ucraina

Cina

Girone D

Italia

Germania

Canada

Norvegia

Il programma del Torneo maschile di pallacanestro – Girone D

4 luglio

Ore 10.30 Germania-Norvegia (PalaBarbuto, Napoli)

Ore 11.00 – Allenamento presso PalaVignola di Caserta

Ore 20.00 Canada-Italia (PalaDelMauro, Avellino)

5 luglio

Ore 11.00 – Allenamento presso PalaVignola di Caserta

Ore 20.00 Germania-Canada (PalaJacazzi, Aversa)

Ore 20.00 Norvegia-Italia (PalaBarbuto, Napoli)

6 luglio

Ore 11.00 – Allenamento presso PalaVignola di Caserta

Ore 17.30 Canada-Norvegia (PalaCercola, Cercola)

Ore 20.00 Italia-Germania (PalaBarbuto, Napoli)

7 luglio

Allenamenti da definire

Dall’8 all’11 luglio la Seconda Fase

La formula

Dopo la prima fase a Gironi, le prime due classificate di ciascun girone accederanno al tabellone per le posizioni dalla prima all’ottava. Le terze e quarte classificate di ciascun girone giocheranno invece per le posizioni dalla nona alla sedicesima.

Le Finali per il primo e il terzo posto del Torneo maschile si svolgeranno al PalaDelMauro di Avellino l’11 luglio. Il giorno prima (10 luglio), le Finali del Torneo femminile, in programma al PalaBarbuto di Napoli.

Ufficio Stampa Fip

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.