Varese annienta Cantù in finale e si aggiudica il Trofeo Lombardia 2018

Home Serie A Recap

RED OCTOBER CANTU’ – OPENJOBMETIS VARESE 94 – 76

(17-16; 23-16; 21-28; 23-26)

La Pallacanestro Varese si aggiudica la decima edizione del Trofeo Lombardia sconfiggendo in finale la Pallacanestro CantùMVP del torneo Ronald Moore dell’Openjobmetis.

Scrubb e Archie segnano i primi due punti per Varese, mentre Mitchell prova a sbloccare Cantù. Gli ospiti però non lasciano scampo ai canturini, così Moore e Tambone portano sul +10 Varese, mentre ancora il solo Mitchell non basta a Cantù. Tavernari ci prova, ma ancora Moore tiene a distanza l’Openjobmetis. Tocca allora a Mitchell e Blakes riportare sotto la Red October  che chiude a -1 il primo quarto. Iannuzzi e Tambone spingono subito Varese al +8 all’inizio del secondo periodo, ma Cantù resiste con Mitchell e Calhoun riducendo il distacco fino al -4. L’Openjobmetis però mantiene in mano il bandolo della matassa fino alla fine del primo tempo e nonostante i tentativi di recupero di Cantù, con Tassone e Calhoun, chiude a +8 il primo tempo grazie a Cain. La prima frazione di gioco si chiude così sul 40-32.

Al rientro in campo Cantù parte bene con Calhoun e Blakes, ma Tambone e Scrubb tengono a distanza Varese (+6). Blakes e compagni ci provano ancora, ma l’Openjobmetis ne ha di più e presto riesce ad allungare con Moore e Scrubb sugli scudi. Varese giunge così al +15, mentre Cantù soffre e si affida a Scrubb e Tavernari per ridurre le distanze. Varese però non molla e con Bertone chiude il terzo quarto ancora con un ampio vantaggio. Nell’ultimo periodo ancora Bertone spinge a +22 gli ospiti, mentre ai padroni di casa non basta neanche la super schiacciata di Mitchell per cambiare le sorti della gara. La gara, infatti, dopo tre minuti è ormai in ghiaccio con Varese in pieno controllo (+23). L’Openjobmetis non ha pietà e continua ad infierire sulla Red October che subisce anche il +26. Cantù prova nel finale della partita a rendere meno amara la sconfitta, così la gara si chiude sul punteggio di 94-76. Varese vince e convince portando a casa il torneo, mentre Cantù delude le aspettative e subisce una dura sconfitta.

CANTU’: Mitchell 12, Calhoun 21, Blakes 19, Baparapè ne, Parrillo 6, Davis 7, Tassone 2, Pappalardo ne, Quaglia 0, Gerasimenko ne, Tavernari 9;

VARESE: Archie 13, Borsato 0, Iannuzzi 6, Natali 9, Bertone 5, Scrubb 15, Verri 1, Tambone 13, Cain 13, Ferrero 8, Moore 11;

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.