Varese: oggi giorno decisivo per Linton Johnson, Sassari punta Eze

Home

14648837--630x365

Mercato di Serie A attivissimo dopo il termine del girone di andata; sono soprattutto le squadre fin qui deludenti, a cercare di rimodellare il loro roster, andando in cerca di tasselli mancanti o liberandosi di qualche eccesso. E’ il caso di Varese e Sassari che nelle prossime ore potrebbero ufficializzare il trasferimento di Linton Johnson dal club sardo a quello lombardo. L’ex pivot di Avellino andrebbe a prendere il posto di un Hassell mai del tutto convincente finora e alle sue stesse cifre. Il club di Sardara dovrebbe assecondare l’operazione per un giocatore che, oltre a non aver fatto vedere molto del suo potenziale, è stato relegato ai margini dopo il tesseramento di Drew Gordon. I 40 minuti di panchina nel match di ieri in Eurocup potrebbero essere infatti, più di un semplice indizio. Lo stesso Johnson soprattutto, andrebbe a riavere subito un ruolo da protagonista, in una squadra che ha bisogno di scalare la classifica in fretta. Varese infatti si è fiondata su di lui dopo aver incassato l’impossibilità di arrivare ad Anosike per l’elevato buyout e la sua intenzione di non firmare un contratto che vada oltre giugno. Sassari invece, secondo voci circolanti nell’ambiente locale, vorrebbe integrare ancora la sua rosa, prendendo un nuovo lungo. Benjamin Eze potrebbe essere una soluzione? Lo scopriremo nelle prossime ore.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.