Varese-Venezia, coach De Raffaele presenta la gara: “Varese è una squadra da affrontare con grande maturità”

Home Serie A News

Venezia cerca la prima vittoria lontano dal Taliercio contro un avversario difficile come la Pallacanestro Varese, coriacea e mai arrendevole soprattutto davanti al pubblico amico. Questi sono gli aspetti che Coach Walter De Raffaele ha voluto evidenziare nella presentazione della gara di domani pomeriggio:

“Varese storicamente è una squadra difficile per noi, ma generalmente difficile per tutti per la qualità che dimostra, soprattutto in casa, quando tutte le loro caratteristiche si amplificano. Una squadra che si è molto rinnovata rispetto all’anno scorso, ma che ha mantenuto quelle che sono le sue caratteristiche, ovvero una grandissima difesa di tutti i giocatori, con grande pressione e grande uso del corpo, l’utilizzo importante del contropiede e del tiro da 3 punti. In tutto questo, Caja è un grande interprete e un grande insegnante.

Credo che noi dovremo essere bravi a limitare queste loro qualità, soprattutto le folate offensive in cui loro si esaltano e in cui Mayo, che conosciamo dai suoi trascorsi, riesce veramente a spaccare le difese, Simmons è una presenza sotto canestro e anche gli altri, di contorno, non sono meno importanti. Mi riferisco soprattutto a Vene, nel ruolo di 4, e a Peak che, dopo un primo anno da rookie a Pistoia, sta disputando una grande stagione. Una squadra quindi importante, da affrontare con grande maturità. Noi dovremo andare a cercare di fare risultato, limitando queste che sono le loro caratteristiche e puntando su quelle che sono le nostre”

Fonte: sito ufficiale Umana Reyer Venezia

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.