Varese è un fortino, Venezia crolla sotto i colpi di Davies e Kuksiks

Home Serie A Recap

VARESE-VENEZIA 79-68

kuksiks vareseVarese approccia nel migliore dei modi la gara, con un 10-3 in apertura, con Davies e Kuksiks, mentre Ejim rimette in carreggiata gli orogranata con una tripla. A metà primo quarto, i veneti toccano il -2, con Ortner, ma una bomba di Kuksiks vale il +5 dei padroni di casa (15-10), per poi toccare il +7 con Davies, mentre Campani firma la schiacciata del +9 (21-12) a novanta secondi dalla prima sirena. Green e Viggiano chiudono il quarto riducendo il gap sul 21-16. Nella seconda frazione, dopo due minuti di equilibrio tra le parti, Venezia aggancia gli avversari con un parziale di 5-0, realizzato da Ejim e Viggiano, andando sul 23-23, per poi passare in vantaggio con Mike Green. Varese non si scompone, Wayns e Davies realizzano il +5 (31-26), difendendo il vantaggio fino alla sirena dell’intervallo, chiuso sul punteggio di 55-49.

davies vareseLa ripresa si apre con un botta e risposta dall’arco tra Viggiano e Kuksiks, con il lettone che infiamma la retina, segnando cinque punti e porta Varese sul +7 (41-34). I lagunari non demordono e restano in scia con i punti di Jackson e Ejim, mentre Bramos aggancia i varesotti sul 43 pari a metà quarto, con una tripla. Ortner porta in vantaggio i viaggianti, ma la guardia lettone di Varese è implacabile dall’arco e ripristina la situazione, trascinando i lombardi sul +4, mentre Wayns chiude il terzo periodo sul 55-49. Il quarto decisivo sorride a Varese, grazie ad una tripla in apertura di Cavaliero, che vale il +9 (58-49), il PalaWhirlpool si accende e Venezia inizia a litigare con il ferro. Wayns e Davies portano i biancorossi sul +13 (68-55) ipotecando la gara a metà quarto, mentre Venezia fatica ad abbozzare una tardiva reazione, con i soli Green ed Ejim a cercare di tamponare l’emorragia. Davies chiude la partita a suon di schiacciate e la partita finisce con lo score di 79-68. Varese vede i playoff vicini, a due punti da Venezia, ottava.

VARESE: Davies 21, Wright 6, Wayns 13, Kangur 7, Cavaliero 5, De Vita, Varanauskas, Testa, Kuksiks 20, Campani 5, Ferrero 2, Pietrini.
Rimbalzi: 41 (Davies 13)
Assist: 17 (Wright 7)
VENEZIA:  Jackson 13, Green 18, Ejim 16, Bramos 3, Viggiano 10, Goss 3, Ortner 5, Ress, Visconti, Owens, Ruzzier, Tonut.
Rimbalzi: 31 (Bramos, Green 6)
Assist: 11 (Ortner 3)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.