Venezia batte Reggio Emilia con un gran primo tempo e chiude quarta

Serie A News

UnaHotels Reggio Emilia – Umana Reyer Venezia

(16-24, 9-24, 20-13, 20-13, 20-10)

Dura solamente un quarto la sfida fra Reggio Emilia e Venezia, vinta largamente dalla Reyer con un secondo quarto spaziale. I soliti Daye e Chappell guidano la formazione di De Raffaele che si concede un secondo tempo con il pilota automatico, preservando energie preziose. I lagunari chiudono al quarto posto e ai playoff affronteranno Sassari con il vantaggio del fattore campo.

Evidente fin da subito la differenza di motivazioni fra le due squadre con la UnaHotels che non aveva più niente da chiedere alla sua stagione e l’Umana che si prepara nel migliore dei modi ai playoff. I biancorossi tengono botta solamente nel primo periodo (chiuso sul -8) ma poi cedono il passo ai veneti che all’intervallo tirano quasi con il 60% dall’arco. Dall’altra parte Reggio Emilia litiga con il ferro e sbaglia tantissimo, scivolando a -23 dopo 20 minuti di gioco.

Nel secondo tempo Venezia di fatto non scende in campo, Reggio Emilia ne approfitta per limare il gap ma non riesce comunque a rimettere in discussione l’incontro. Da registrare l’infortunio a Wes Clark che preoccupa i lagunari in vista della post season. In tal senso l’arrivo di Curtis Jerrells rappresenta una bella assicurazione ma di sicuro De Raffaele avrebbe evitato volentieri lo stop dell’ex canturino che verrà valutato nelle prossime ore. Reggio Emilia ci mette almeno l’orgoglio ma raccoglie l’ennesima sconfitta di una stagione con pochissime soddisfazioni.

TABELLINI

Reggio Emilia: Taylor 7, Diouf 2, Elegar 14, Candi 9, Kyzlink 7, Porfilio n.e., Baldi Rossi 7, Lemar 11, Soliani n.e., Koponen n.e., Bonacini 2, Johnson 6. Coach: Caja.

Venezia: De Nicolao 10, Stone 2, Daye 20, Chappell 12, Fotu 9, Casarin, Cerella, Tonut n.e., Mazzola 4, Clark 8, Possamai n.e., Campogrande 6. Coach: De Raffaele.

STATISTICHE COMPLETE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.