Venezia, De Raffaele: “Vorremmo confermare il roster di quest’anno”

Serie A News

Il coach della Reyer Venezia, Walter De Raffaele, ha risposto ad alcune domande sulla chiusura del campionato di serie A, sull’assegnazione dello scudetto e sulla stagione della sua Reyer, già pronta a ripartire per il prossimo campionato.

Ecco alcuni estratti della sua intervista rilasciata all’ edizione odierna de Il Gazzettino.

La decisione di fermare il campionato era nell’aria da qualche settimana, evidentemente non c’erano le necessarie condizioni di sicurezza. Lo accettiamo, noi e i tifosi avevamo una speranza di tornare in campo ma la salute viene prima di tutto. Anche secondo me lo Scudetto va assegnato a medici, infermieri e a tutti coloro che mandano avanti l’Italia. Credo che per noi sia stata una stagione positiva: abbiamo vinto la prima Coppa Italia della storia della Reyer, siamo arrivati in finale di Supercoppa e abbiamo fatto un ottimo cammino in EuroCup (che non è ancora stata dichiarata conclusa, ndc). Per il prossimo anno vorremmo mantenere questo gruppo che ha fatto grandi cose, non sarà un campionato come gli altri ma cercheremo di creare nuovamente una famiglia, dovremo essere ancora più uniti e con ancora più voglia.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.