Venezia è in trattativa con il centro Kyle Alexander.

Home Serie A News

La Reyer Venezia ha confermato una buona parte del roster dello scorso campionato per un discorso di continuità ma ha già messo a segno diversi colpi per rimpiazzare i partenti Rayjon Tucker (che ha rifiutato il rinnovo), Spissu (accasatosi a Saragoza) e, probabilmente, Kabengele e De Nicolao (su cui c’è un forte interesse di Cantù).

Ennis sarà il nuovo playmaker, a cui potrebbe presto aggregarsi Lobito Fernandez; Lever e Wheatle sono già stati annunciati mentre per Moretti è questione di ore.

Il centro titolare in canotta Reyer, stando a quanto riporta Tomer Givati,  potrebbe essere Kyle Alexander, 27enne reduce da una stagione straordinaria all’Hapoel Tel Aviv, finalista del campionato israeliano e seconda il regular season Eurocup.

La media a partita dell’americano conta circa 10 punti, 7 rimbalzi e quasi 2 stoppate. Esperienza europea importante, considerando i trascorsi al Valencia con cui ha collezionato molte presenze in Eurolega, e in orbita nazionale canadese dal 2021.

Venezia già lo scorso anno ha provato a piazzare un super-colpo sotto le plance con Bruno Caboclo, protagonista poi della telenovela di cui si è parlato per mesi.

Kyle Alexander potrebbe finalmente essere il centro di cui la Reyer ha bisogno per tentare il salto di qualità.

Leggi anche: Mercato LBA, tutti gli aggiornamenti: Milano in rivoluzione totale, Bologna attende.

Andrea Lambiase

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.