Venezia pensa ad Awudu Abass per la prossima stagione

Home Serie A News

La stagione della Reyer Venezia non è ancora finita, visto che la squadra di coach De Raffaele è ancora in corsa per la conquista dello scudetto, ma in casa dei lagunari si comincia già a lavorare per la prossima stagione.

Dopo le conferme di Michael Bramos, Mitchell Watt e Austin Daye (per il terzo manca ormai solo l’ufficialità), infatti, Venezia starebbe pensando a diversi nomi per rafforzare il fronte italiano. Il primo giocatore sulla lista dell’Umana è il classe ’93 dell’Olimpia Milano Awudu Abass, la cui clausola sul contratto prevede però la solo uscita per una chiamata dall’NBA durante la prossima estate.

Dal canto suo però l’ex canturino desidererebbe più spazio la prossima stagione e potrebbe accettare l’offerta della Reyer, visto che quest’anno ha collezionato solo 10 apparizioni in Eurolega e 4.2 punti di media in 15.8 minuti di utilizzo in campionato con la maglia dei meneghini. Al momento si tratta solo di qualche ammiccamento, ma la trattativa potrebbe decollare nelle prossime settimane. Attenzione però anche al Bayern Monaco, sempre molto interessato ad Abass, che potrebbe offrire al giocatore un ricco ingaggio.

Inoltre la Reyer continua a lavorare sul fronte rinnovi, anche per quanto riguarda lo staff tecnico, visto che annuncerà a breve le estensioni dei contratti degli assistenti Gianluca Tucci e Alberto Bilio e del preparatore Renzo Colombini, che andranno ad affiancare coach Walter De Raffaele, già confermato fino al 2020, anche nelle prossime stagioni.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.