Venezia rialza la testa, sconfigge Trento e torna in zona Playoff

Home Serie A Recap

Reyer Venezia – Aquila Basket Trento 79-69

(17-21, 20-16, 25-16, 17-16)

La Reyer Venezia torna alla vittoria dopo la sconfitta di Varese e lo fa davanti al proprio pubblico, battendo una Trento comunque ostica per tutta la gara e mandando in doppia cifra quattro giocatori. Il primo canestro della gara è una tripla di Mazzola, è però l’Aquila a prendere le redini del match in avvio, andando sul 10-16 con James Blackmon. Il divario permane e Gentile scrive il 17-21 al 10′. Un break di 6-0 veneziano chiuso da una schiacciata più fallo di Udanoh permette agli oro-granata di tornare avanti 23-21, le squadre si danno battaglia per tutto il secondo periodo con un margine massimo di 2 punti, è ancora Gentile ad avere l’ultima parola con il canestro della parità 37-37 all’intervallo.

All’inizio del terzo quarto Trento va a +3 con un libero di Gentile e un canestro seguente di Blackmon, Venezia risponde subito e torna avanti, ma un piccolo strappo arriva negli ultimi 3′ della frazione. I padroni di casa arrivano a +9 con due triple consecutive di Ariel Filloy e al 30′ sono sul 62-53. Nel quarto quarto la Reyer trova anche il +16 su una tripla di Daye, i tentativi di Trento di rientrare non spaventano più di tanto gli uomini di De Raffaele che riescono poi a vincere agilmente nel finale 79-69.

Venezia: Udanoh 11, Casarin NE, Stone 4, Bramos 3, Daye 10, De Nicolao 11, Filloy 8, Chappell 2, Mazzola 8, Pellegrino NE, Cerella 6, Watt 16.

Trento: Kelly 2, Blackmon 18, Gentile 24, Pascolo, Mian, Forray 5, Knox 8, Mezzanotte 12, Ladurner NE, King, Lechthaler.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.