Veroli-Stella Azzurra: una possibile fusione?

Home

Dopo l’incontro tra la dirigenza di Veroli e il portavoce di quella della Stella Azzurra filtrano già le prime indiscrezioni su un possibile accordo… 

Veroli potrebbe avere un aspetto differente nel prossimo futuro...
Veroli potrebbe avere un aspetto differente nel prossimo futuro…

Continua la telenovela coinvolgente il futuro societario di Veroli; oggi c’è stato il fondamentale incontro tra Massimo Uccioli e Michele Martinelli, mediatore per conto della Stella Azzzurra Roma. In ballo c’era la permanenza in Gold della società laziale, considerata l’offerta di 300’000 euro proprio di Martinelli per spostare il titolo sportivo alla suddetta Stella Azzurra.

Secondo quanto riportato da Dailybasket la fumata sarebbe stata grigia: il presidente Uccioli avrebbe proposto a Martinelli di non acquistare il diritto di Veroli, bensì di instaurare una partnership tra le due società. Ciò permetterebbe a Veroli di rimanere nella serie cadetta a condizione però che i giallorossi utilizzino i numerosi talenti del vivaio capitolino, che ha prodotto, tra gli altri, la star NBA Andrea Bargnani.

Nonostante le sensazioni positive del presidente Uccioli, l’incontro è stato solamente il primo di una serie e prima di poter dare l’affare per fatto bisognerà attendere la risposta della dirigenza romana, che si siederà ad un tavolo con Martinelli per analizzare i pro e i contro di una “collaborazione-fusione” con Veroli. Si tratta di giorni caldi a Roma e circondari; presto sapremo di più riguardo il futuro di due storiche società…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.