Mercato di Serie A2: Verona chiude per Palermo, Scafati valuta il ritorno di Portannese

Serie A2 News

Prosegue senza sosta il mercato di A2 che oggi porta alcune novità importanti: Alessandro Piazza, dopo 4 anni di avventura ad Agrigento, firma per l’ambizioso progetto dell’Eurobasket Roma per la prossima stagione andando a costituire un asse play-pivot di primo livello con l’altro importante neo-acquisto capitolino, Mitchell Poletti. Intano a Est, Alberto Martelossi lascia ufficialmente Mantova dopo due anni con una lettera commovente alla società: i rumors di mercato lo danno per fatto a Ferrara, che attende solo di ufficializzarlo.

Ferrara che intanto dovrebbe ufficializzare a breve due nuovi innesti per la prossima stagione: quell’Erik Rush, che tanto piace al coach friulano e alla dirigenza estense e che andrebbe ad occupare lo spot di ala titolare, e Lorenzo Molinaro, che prolungherà il suo rapporto con la Bondi anche per la prossima stagione. Intanto per la cabina di regia, i biancoblu puntano decisi su Gherardo Sabatini: il playmaker ravennate è ormai uomo mercato dopo i playoff che lo hanno di fatto alzato nel livello di rendimento; per questo il giocatore deve valutare le altre offerte pervenute ossia, da Legnano, anche qui come play titolare (Palermo sul piede di partenza, direzione Verona) o come cambio del play a Treviso.

Allacciandoci alla compagine di coach Pillastrini, pronta a fare importanti cambiamenti in casa, potrebbe muoversi qualcosa in entrata: la situazione di Matteo Fantinelli è ancora in standby a causa del temporeggiamento di Reggio Emilia sul playmaker della prossima stagione, ecco perchè, oltre al sopracitato Sabatini, i veneti potrebbero virare su Jacopo Giacchetti, in uscita da Mantova e fuori dalla lista per arrivare all’Eurobasket Roma, dopo i presunti contatti dei giorni scorsi. Nella categoria esterni piace Riccardo Visconti, promessa classe 1998 della pallacanestro veneziana e delle nazionali giovanili, mentre sotto le plance il nome è quello di Jakub Wojchechowski, retrocesso in A2 dopo la sua avventura a Cremona. Da valutare anche la possibilità di sfruttare l’opzione sul contratto di Tommaso Rinaldi anche per la prossima stagione.

Spostandoci nella regione confinante del Friuli-Venezia Giulia, Udine, dopo l’acquisto di Tommaso Raspino, la conferma di Ousmane Diop e la perenne caccia ad un’esterno under (Tommaso Oxilia) e a un lungo titolare (Francesco Pellegrino, a cui ora si aggiunge il nome di Marco Maganza), ora punta a un 4 importante ed ecco perchè avrebbe bussato alla porta di Pistoia, per proporre un biennale a Michele Antonutti: l’ala biancorossa, cresciuta proprio in bianconero, però conta di rimanere in Serie A dopo la più che positiva stagione agli ordini di coach Esposito e quindi valuterebbe la proposta solo in caso di nessuna chiamata dai piani alti.

Un’ultimo flash nel girone Est arriva da Verona: come precedentemente accennato, Matteo Palermo potrebbe vestire gialloblu per la prossima stagione grazie ad un biennale con escape dopo il primo anno, andando così ad assemblare il primo pezzo del puzzle con Andrea Amato, coprendo di fatto lo spot di playmaker. Intanto la dirigenza scaligera lavora per le conferme di Michael Frazier (che ha ricevuto sondaggi dalla Serie A) e di Leonardo Totè (prolungamento del prestito dalla Reyer Venezia).

Da Ovest intanto le principali news arrivano da Scafati che pone le prime valutazioni per la prossima stagione: il primo nome sul taccuino gialloblu è Francesco Quaglia, inconsistente nella sua annata a Cantù in Serie A, ma potrebbe valutare l’opzione di scendere in caso si presentasse un ruolo da protagonista; tuttavia il nome che preme di più è quello di Marco Portannese: il 28enne giocatore veronese è stato protagonista della grande cavalcata nella stagione 2015-2016 con la conquista della Coppa Italia e conclusasi solo a gara5 nella semifinale promozione contro Brescia. Il giocatore non ha particolari chiamate dalla Serie A al momento, inoltre il suo grande valore di all-around player in A2 potrebbe spingerlo lontano dagli scaligeri con cui ha un contratto in uscita.

Ultimi flash dal girone Ovest: Legnano sonda la disponibilità per Daniele Toscano, ala classe 1993 che dopo l’importante stagione a Bottegone Pistoia vuole puntare a fasce più alte, ma bisogna battere la concorrenza di Mantova e Omegna; infine offerta di un contratto triennale ad Angelo Gigli da parte di Rieti, che prova intanto a prolungare il contratto di Alessandro Zanelli fino al 2019 viste le sirene di mercato da Jesi e Legnano.

FONTE: Spicchi d’Arancia

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.