Verso Fortitudo-Treviso, le parole di Sacchetti: “Occasione per sbloccarci, con approccio e difesa per poter attaccare in campo aperto”

Serie A News

Ecco le parole di coach Sacchetti in vista di uno dei tre anticipi della settima giornata di campionato, che vedrà affrontarsi la sua Fortitudo e la De’ Longhi Treviso. Palla a due alle 20:30 all’Unipol Arena:

Questa deve essere l’occasione per sbloccarci: rientra Fletcher, è arrivato Saunders, ci manca ancora qualcosa ma dobbiamo stringere i denti e fornire una prestazione di alto livello per quanto riguarda l’approccio. Stiamo pagando le assenze, anche a Brindisi siamo andati a strappi con giocatori che non potevano stare in campo più di tanto. Abbiamo bisogno di risorse anche da altri giocatori per essere equilibrati.
Cusin era già in buona condizione, dopo una settimana di lavoro ha conosciuto di più i compagni e il nostro lavoro. Saunders deve darci conoscenza del gioco in vari ruoli, dovrà saper coinvolgere i compagni.
Treviso? È pericolosa. Logan lo conosco bene, sa andare anche in penetrazione. Hanno gente che sa fare canestro, noi dovremo migliorare in difesa anche per poter poi attaccare in campo aperto”
.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.