Verso Trento-Pesaro: le parole di Buscaglia e Forray per Trento e del vice Calbini per Pesaro

Home Serie A News

Sarà una partita molto interessante quella in programma oggi alle 19:30 alla BLM Group Arena di Trento. I padroni di casa della Dolomiti Energia devono vincere per continuare a guidare il ‘treno’ di squadre che lottano ancora per un posto nei play-off; mentre la Vuelle, reduce da una brutta batosta in quel di Cremona, avrà una grossa chance di abbandonare, anche se solo per un turno, l’agguerrita lotta salvezza, dato che la sfida fra Pistoia e Torino imporrà ad una delle due uno stop obbligato. Il problema per Pesaro è che non ci sarà Eric McCree che nell’allenamento di venerdì ha subito un trauma contusivo alla spalla destra. Il giocatore resterà a Pesaro per le terapie del caso che proseguiranno durante tutta la prossima settimana. Ma sotto il punto di vista delle assenze, anche Trento dovrà fare a meno di Diego Flaccadori, infatti ha riportato in settimana un trauma contusivo all’avampiede sinistro che lo costringerà a sette giorni di stop, durante i quali l’atleta svolgerà le terapie del caso e un percorso di lavoro differenziato.

Di seguito, le parole di coach Maurizio Buscaglia e del capitano di Trento Toto Forray e, a seguire, quelle del vice coach dei biancorossi Paolo Calbini:

DOLOMITI ENERGIA TRENTO: MAURIZIO BUSCAGLIA

A cinque giornate dalla fine comincia ad avere sempre più importante il lato emotivo delle partite: tutti hanno bisogno dei due punti, tutti stanno lottando per qualcosa. Dal punto di vista tattico per noi sarà fondamentale la difesa sugli uno-contro-uno dei tanti talentuosi esterni di Pesaro come Blackmon, Lyons, Artis, McCree… La VL ha anche il miglior rimbalzista del campionato in Mockevicius, a dimostrazione di quanto non possiamo permetterci distrazioni in alcuna zona del campo. Come abbiamo spesso fatto in queste ultime settimane insomma dovremo giocare mettendoci la nostra identità, stando nel piano partita e facendo quelle piccole grandi cose che ci hanno dato un miglioramento importante in campo e in classifica.

TOTO FORRAY

Contro la VL domenica sera dobbiamo essere concentrati e attenti per 40’: Pesaro è una squadra con tanti grandi realizzatori, giocatori con punti nelle mani che se prendono fiducia possono farci davvero male. Stanno lottando per la salvezza, ma anche noi scendiamo in campo con grandi motivazioni, perché il grande equilibrio di classifica sta rendendo la volata playoff particolarmente incerta e appassionante. Stiamo attraversando un buon momento di forma, ma c’è sempre margine per fare meglio. L’assenza di Flaccadori? Il suo “lavoro” non può farlo nessuno, ma quello che possiamo fare tutti è dare il massimo magari con qualche minuto in più di gioco rispetto al solito. Siamo una squadra lunga e che può far fronte alla mancanza di un elemento, anche se importante come Diego.

VUELLE PESARO: PAOLO CALBINI

A Cremona la partita si è chiusa dopo il primo quarto soprattutto per il brutto atteggiamento che abbiamo messo in campo. Ora andiamo a Trento, affronteremo una squadra partita non bene anche dopo aver cambiato alcuni giocatori rispetto alla scorsa stagione, ma dopo il ritorno del play Aaron Craft la Dolomiti Energia ha cambiato passo e ora è in lotta per entrare nei playoff. È una squadra tosta, forte in difesa, in grado di recuperare molti palloni per ripartire poi in contropiede. In quintetto hanno Craft da play, Marble come guardia con Gomes da ‘3’ e Pascolo da ‘4’. A completare lo starting five c’è Hogue, un pivot che conosciamo bene, molto bravo a rimbalzo, in fase difensiva e nel recuperare palloni. Dalla panchina coach Buscaglia può fare affidamento su Flaccadori, Forray e Mian che all’andata contro di noi ha realizzato 4 triple che ci hanno fatto molto male, con Jovanovic come cambio dei lunghi. Siamo consapevoli che non avremo occasioni semplici in attacco, Trento è una squadra che gioca in modo molto aggressivo e in difesa dovremo essere molto bravi, partendo quindi da un attacco equilibrato, non affrettando i tiri e giocando aggressivi.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.