Verso Varese-Reggio Emilia: le parole di Caja e Menetti

Home Serie A News

Alle 18 va in scena a Varese la sfida tra i padroni di casa e la Grissin Bon Reggio Emilia. Ecco le dichiarazioni in vista del match di coach Caja e coach Menetti.

 

OPENJOBMETIS VARESE: Attilio Caja

Per Reggio questa sarà una finale, questo ci fa capire quanto sarà importante e difficile questa gara. Leggendo le dichiarazioni rilasciate ai loro organi di stampa, da Reggio Emilia ci hanno fanno capire che questa partita sarà fondamentale per la loro stagione. Dicono che questa sarà la loro finale, la partita più importante della stagione. Tutto questo ci fa pensare a quanto sarà importante e allo stesso tempo difficile questa sfida. Domenica ritroviamo il nostro palazzetto e in casa, davanti al nostro pubblico, vogliamo continuare a fare delle buone prestazioni. C’è una buona affluenza, c’è una bella atmosfera, siamo riusciti a creare una buonissima sinergia con i nostri tifosi e anche domenica proveremo in tutti i modi a regalar loro una gran bella serata. Siamo però consapevoli che ci sono anche gli avversari. Per far bene dovremo interpretare la gara al massimo delle nostre possibilità difensive e offensive perché Reggio è pur sempre la squadra che ha fatto la semifinale di Eurocup e che nel suo organico ha giocatori di qualità, penso a giocatori come Markoishvili che all’andata ci ha fatto male. Sotto canestro Cervi, Julian Wright e Reynolds richiederanno uno sforzo speciale da parte nostra e Chris Wright lo conosciamo, quando gioca qui ci tiene anche particolarmente a far bene davanti a questo pubblico. Siamo abituati a giocare partite molto difficili e anche questa volta dovremo provare a superarci cercando di fare il meglio di noi stessi. Ogni partita diventa più difficile e noi dobbiamo cercare di tirare fuori il meglio cercando di andare a sfruttare tutte le risorse che abbiamo a disposizione.

 

GRISSIN BON REGGIO EMILIA: Max Menetti

Partita importante per noi, che è evidente che siamo in un momento difficile. Non siamo riusciti nelle ultime partite a portare a casa punti importanti in vista playoff. A questo si aggiungono anche l’infortunio di Della Valle. De Vico al 99% non giocherà. Anche Candi ha avuto qualche problema in settimana. Dovremo aver la forza di riaccendere la scintilla che è stata la nostra forza per tutta la stagione, che ci ha fatto trovare una salvezza velocemente, che ci ha fatto disputare una fantastica Eurocup. Questa forza ci è mancata nelle ultime partite e nei momenti topici, e ciò ci ha fatto cadere in momenti negativi. Detto ciò, incontriamo Varese che è in grandissima forma, che dopo lo 0-5 ad inizio stagione si è ripresa molto bene. Dobbiamo ritrovare noi stessi in questa partita, nonostante siamo in un momento di difficoltà. Tutte le partite sono importanti da qui a fine stagione.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.