Verso Varese-Torino, le parole dei protagonisti

Home Serie A News

La Pallacanestro Varese, reduce dalla vittoria su Venezia, ospita la Fiat Torino, che dopo lungo tempo ha ritrovato la vittoria contro la Dolomiti Energia Trento. 

Ecco le parole di coach Caja:
“Fare una presentazione della partita di domenica contro Torino non è assolutamente semplice perchè in questa prima parte di stagione la Fiat ha cambiato faccia diverse volte e ultimamente in modo importante. Torino oggi è una squadra dal grande talento offensivo composta da giocatori fisici e da grandi tiratori che possono fare canestro in diversi modi. Tra questi ci sono tre giocatori di esperienza come Poeta, Cusin e Delfino con i quali bisogna prestare molta attenzione. Per noi sarà importante giocare una partita attenta dal punto di vista difensivo; dopo quanto di buono abbiamo fatto fino ad ora, la gara contro la Fiat è un crocevia delicato della nostra stagione”.

Queste invece le dichiarazioni di coach Brown:
Abbiamo lavorato in questi giorni per migliorare in quegli aspetti che ancora non ci vedono in linea con le attese, ovvero la difesa, i rimbalzi e i possessi. Ogni palla è determinante e bisogna giocare con tale ottica fin dalla palla a due. La costruzione del gruppo è ancora in corso ma vedo segnali incoraggianti, anche nella voglia di competere per la squadra dei nuovi arrivati. Il basket è uno sport di gruppo e i personalismi non servono se non sono al servizio degli altri

Il commento di Carlos Delfino:
“Non dovremo tanto pensare ad essere belli quanto intensi e capaci di contrastare in ogni fase del gioco la forza indubbia di Varese. Banale dirlo ma la ricetta sarà quella di cercare di realizzare un punto in più dei nostri prossimi rivali”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.