Verso Venezia-Fortitudo, le parole di coach De Raffaele

Serie A News

Le parole del coach lagunare, Walter De Raffaele, prima dell’incontro casalingo dell’Umana Reyer contro la Pompea Fortitudo in programma stasera alle 20:45.

Credo sia doveroso complimentarsi con la Fortitudo per un girone d’andata veramente di altissimo livello con cui ha dimostrato che, anche se lo è, non la si può considerare una neopromossa. Per qualità ed esperienza dei giocatori, al di là della cornice di pubblico quando gioca in casa, è una squadra molto solida e quadrata che ha conquistato con merito l’accesso alle Final Eight. Questo la dice lunga sul tipo di partita che giocheremo.

Dobbiamo provare a proseguire con l’entusiasmo, l’energia e l’attenzione che abbiamo dimostrato in queste ultime partite, dare continuità al lavoro fatto, sapendo di avere davanti giocatori di grande spessore. Perchè i vari Aradori, Leunen e Stipcevic li conosciamo bene, ma anche Sims sta facendo una stagione importante e nel complesso la Fortitudo ha tanti punti nelle mani e ama giocare in campo aperto. Non dimentichiamo che abbiamo anche perso la partita d’andata.
Quindi dovremo affrontare questa partita con la stessa umiltà e lo stesso piglio delle ultime, perchè dobbiamo continuare a crescere e questa è la base per quella che dovrà essere la nostra partita
“.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.