Verso Reyer Venezia-SIG Strasburgo: le parole dell’assistant coach Gianluca Tucci

Coppe Europee Champions League Home

Mancano circa 24 ore al quarto impegno europeo per la Reyer Venezia, che domani sera alle ore 20:30 ospita al Taliercio Strasburgo, una delle formazioni più temibili dell’intera competizione. In vista del match, ha così parlato Gianluca Tucci, assistant coach di De Raffaele:

“Dopo una partita molto dispendiosa, a livello di energia, come quella di Bologna, ci aspetta quello che si può definire uno scontro al vertice di questo girone, contro la squadra indicata da tutti come la più completa di tutto il girone. La maggior parte dei giocatori, insieme all’allenatore Collet, non ha bisogno di presentazioni: sono tutti molto alti e possenti negli spot di ala e pivot, con ben 3 elementi che superano i 210 centimetri di altezza, ossia Cortale, Labeyrie e il nuovo acquisto Bilan, oltre a due bocche da fuoco

David Logan ai tempi di Sassari(foto Paolo Porcu)

non indifferenti come Michael Dixon e Logan, ex Avellino e Sassari. Dunque, dobbiamo contrastare la loro forza fisica e limitare al massimo, cercando magari di attaccarli, il loro tiro da 3 punti. Noi, dalla nostra, abbiamo recuperato al meglio alcuni giocatori come Cerella, e siamo quindi pronti per questa battaglia, consapevoli che sarà uno scontro fisico di alto livello.”

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.