VIDEO: Derek Fisher fa 245 presenze ai Playoffs, primo di sempre

Home

Quando si parla di veterani, probabilmente nella NBA odierna nessuno può reggere il confronto con Derek Fisher. Il playmaker degli Oklahoma City Thunder è entrato nella Lega nel 1996, ha oggi quasi 40 anni e nonostante questo riesce ancora a sfornare ottime prestazioni partendo dalla panchina come cambio di Russell Westbrook. Cinque anelli NBA con i Los Angeles Lakers non gli bastano e, anche se i suoi Thunder sono al momento sotto 3-2 nella serie contro Memphis, il “Venerabile Maestro” ha nella notte battuto il record di presenze ai Playoffs che apparteneva a Robert Horry, suo ex compagno di squadra, raggiungendo le 245.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.