VIDEO: Henson espulso per aver guardato male Matt Barnes, lui lascia il parquet e lo segue nel tunnel

NBA News Video

 

Attimi di paura a Milwaukee, dove i Bucks hanno avuto la meglio sui Memphis Grizzlies per 96-86, per quello che avrebbe potuto fare Matt Barnes, non la persona più gentile del mondo, a John Henson dopo averlo seguito nel tunnel.

Siamo nell’ultimo quarto, partita ormai in ghiaccio, quando Henson decide di stoppare enfaticamente Barnes sotto canestro, sul risultato di 96-86. L’avversario viene guardato male, una sorta di provocazione da parte del giocatore dei Bucks a cui l’ala dei Grizzlies risponde con una spinta. Gli arbitri intervengono e puniscono entrambi con un tecnico, durante la breve pausa Henson continua a guardare male Barnes e si vede fischiato il secondo tecnico, venendo così espulso. Con 5.5 secondi sul cronometro ed un vantaggio di 10 punti, Henson non si dispiace troppo del provvedimento, anzi si dirige nel tunnel degli spogliatoi incitando il pubblico, ma proprio in questo momento accade l’inverosimile.

Barnes, che si trova sul parquet come giocatore attivo per gli ultimi 5.5 secondi, lascia improvvisamente il campo correndo nel tunnel. Da qui una serie di report che raccontano di un ingresso dell’ex Lakers e Clippers nello spogliatoio dei Bucks per un confronto con l’avversario, confronto che non avvenuto anche se Barnes sarebbe effettivamente entrato nello spogliatoio dei Bucks. Dietro di lui comunque si sono precipitati di corsa alcuni membri dello staff. Al termine dell’incontro, Barnes è stato scortato fuori dall’arena con due guardie, per evitare altri problemi con Henson.

 

 

  •  
  •  
  •  

1 thought on “VIDEO: Henson espulso per aver guardato male Matt Barnes, lui lascia il parquet e lo segue nel tunnel

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.