VIDEO – Lakers, ospite a sorpresa nella cerimonia degli anelli: Giannis Antetokounmpo

Home NBA News

Prima del derby contro i Clippers (poi perso), i giocatori dei Los Angeles Lakers hanno ricevuto gli anelli di campioni NBA dopo il successo conseguito nella bolla di Orlando.

La cerimonia è stata molto particolare, innanzitutto perché si è svolta senza pubblico, visto che anche negli Stati Uniti gran parte delle gare si disputano a porte chiuse a causa del Coronavirus. Proprio per questo motivo la franchigia gialloviola ha deciso di non svelare il banner relativo al titolo, avendo deciso di aspettare il ritorno dei tifosi per farlo insieme ai propri sostenitori.

Nel corso della consegna c’è stata anche una incursione inattesa, quella di Giannis Antetokounmpo, il grande deluso della scorsa stagione. L’MVP delle ultime due stagioni è apparso in un video messaggio dedicato al fratello Kostas, laureatosi campione con i Lakers. Oltre a Giannis erano “presenti” anche l’altro fratello, Thanasis e la madre dei tre giocatori greci.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.