VIDEO – Michael Jordan in lacrime al funerale di Kobe Bryant: “Ho perso un fratello minore”

Home NBA News

Nel corso della cerimonia per l’ultimo saluto a Kobe Bryant, conclusasi poco fa allo Staples Center di Los Angeles, anche Michael Jordan ha preso la parola per ricordare il Black Mamba: “Non voglio parlare della nostra rivalità – ha detto MJ che poco dopo è scoppiato in lacrime -, voglio parlare di lui. Eravamo amici, adoravo la sua passione, quando ho capito che voleva arrivare al mio livello è diventato una fonte d’ispirazione per me. Da quel momento ho cercato di essere il miglior fratello maggiore possibile per lui, con la sua morte ho perso una parte di me stesso. Ha dato ogni pare di sé in tutto ciò che ha fatto: quello che è riuscito a realizzare come giocatore, uomo d’affari e padre è dovuto al fatto che ha sempre dato il massimo. Te lo prometto Kobe: da oggi in poi vivrò con il ricordo di aver avuto un fratellino che ho cercato di aiutare in ogni modo. Riposa in pace, fratellino”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.