VIDEO: Westbrook illude OKC, Iguodala segna il game-winner

Home

Finale pazzesco quello nella notte tra Golden State Warriors e Oklahoma City Thunder, al termine di una partita bellissima che ha visto Klay Thompson segnare 27 punti. Le squadre non sono certo delle fortezze difensive, ma questo rende ancora più veloce e divertente la partita. Dopo una rimonta nei minuti finali, Russell Westbrook segna quello che potrebbe sembrare il game-winner, ma Andre Iguodala ha qualcosa da ridire: ultimo possesso, rimessa, palla a Iggy e canestro sulla sirena in fadeaway che fa esplodere la Oracle Arena.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.