Vince Carter ha ufficialmente giocato la sua ultima partita in carriera a marzo

Home NBA News

Con la notizia che arriverà nelle prossime ore del ritorno della stagione NBA con sole 22 squadre su 30, è praticamente ufficiale che non rivedremo più in campo Vince Carter. I suoi Atlanta Hawks infatti sono tra le 8 squadre che hanno già concluso la propria annata, e avendo il veterano annunciato che si sarebbe ritirato al termine della stagione NBA, sarà impossibile rivederlo in campo un’altra volta.

Carter ha quindi giocato la sua ultima partita l’11 marzo, contro i New York Knicks, giocando poco meno di 13′ e segnando 5 punti, proprio mentre la Lega decideva per la sospensione della stagione a causa del coronavirus. Lascia così un’icona della NBA degli ultimi 20 anni, l’unico ad aver giocato in tre decadi diverse: chiude a 43 anni e 129 giorni, con 8 convocazioni all’All Star Game, una presenza nel Second Team e una nel Third Team nel proprio palmares.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.