Vince Carter rinnova con Atlanta e diventa il giocatore più longevo nella storia della NBA

Home NBA News

Vince Carter è già nei libri di storia della NBA per molte cose, ed ha appena aggiunto un altro record, forse il più importante, al suo lungo elenco: Vincredible ha infatti appena trovato l’accordo per il rinnovo del contratto con gli Atlanta Hawks, diventando così il più longevo giocatore nella storia della Lega, apprestandosi a vivere la sua 22esima stagione da professionista in NBA.

Il fu Air Canada ha firmato all’età di 42 anni un annuale con gli Hawks e, se scenderà in campo anche solamente per un minuto batterà il record attualmente condiviso con Dirk Nowitzki, Robert Parish, Kevin Garnett e Kevin Willis, diventando l’unico giocatore con 22 stagioni di militanza nella Lega, alla prima gara del 2020 diventerà anche l’unico ad aver giocato in 4 decadi diverse. Secondo l’insider NBA Adrian Wojnarowski inoltre, Carter si ritirerà quasi sicuramente alla fine della prossima stagione.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.