Virtus a trazione serba: Markovic e Macvan nel mirino

Home Serie A News

La Virtus Bologna in parte cambierà faccia per la prossima stagione, con una squadra costruita interamente e principalmente da Sasha Djordjevic. Impossibile dunque non pensare a qualche nome che il coach serbo già conosce bene.

Come riportato da La Repubblica Bologna, i due nomi nuovi per la Virtus che verrà sono quelli di Milan Macvan e Stefan Markovic. Il lungo ex Milano, che in questa stagione ha vestito la maglia del Bayern Monaco, si è ristabilito dopo un infortunio che gli aveva fatto finire anzitempo la stagione e potrebbe essere il nuovo “4” titolare della squadra bianconera. L’altro nome è quello del playmaker serbo, ora al Khimki, che Djordjevic conosce bene e che nella nazionale serba ricopre il ruolo di sostituto proprio di Milos Teodosic (vero sogno proibito della Virtus).

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.