Virtus Bologna, è crisi? Luca Baraldi: “Ho provato vergogna, chiedo scusa ai tifosi”

Home Serie A News

Non ho dormito, ho provato vergogna, non sono mai uscito dal palazzetto prima della fine di una partita.

dice Luca Baraldi, braccio destro di Massimo Zanetti e amministratore unico di Segafredo durante la presentazione del secondo sponsor di maglia della Virtus Bologna per la Champions League. La Virtus Bologna è uscita sconfitta dalla sfida con la Dinamo Sassari (qui il recap della gara):

Mi sono messo nei panni dei tifosi e degli abbonati che hanno speso soldi per vedere una prestazione indecente come quella. Tre indizi fanno una prova, dopo le sconfitte con Cremona e Pesaro ecco che arriva quella pesante con Sassari, sembra che i nostri leader sentano l’emotività in certe partite, cosa che non accade in Champions League.

dove le V nere continuano il percorso netto e perfetto, 7 vittorie su 7 al momento. Possibile un ritorno sul mercato per mettere una toppa a questo momento negativo in campionato?

Ci aspettiamo ora che lo staff faccia delle valutazioni e ci dia un’opinione sul momento della squadra, prestazioni come queste non sono in linea con gli sforzi economici fatti, i tifosi hanno la fede, gli azionisti fiducia. I nostri tecnici sanno che ci sono le risorse, se lo reputano necessario. Farà parte delle valutazione che ci aspettiamo da loro nei prossimi giorni.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.