Virtus Bologna, si pensa al ritorno in Italia di Mike Green

Home Serie A News

Il DS Marco Martelli e coach Pino Sacripanti partiranno oggi per Las Vegas, per andare a visionare alcuni profili utili alla Virtus Bologna della prossima stagione. La società bianconera ha già ingaggiato due esterni, David Cournooh e Kevin Punter, e un lungo, Dejan Kravic, il prossimo acquisto però potrebbe arrivare ancora dall’Europa: il Corriere dello Sport Stadio ha infatti riportato un forte interesse per Mike Green, veterano già visto in Italia con Cantù, Barcellona, Varese e Venezia.

Green nell’ultima stagione ha vestito la maglia dell’AEK Atene, proprio come il nuovo arrivato Punter, mantenendo 10.6 punti e 4.4 assist di media nel campionato greco e 11.5 punti e 4.9 assist a partita in FIBA Champions League. Il quotidiano fa però anche altri nomi per il reparto esterni delle V Nere: se Green è il favorito, in lista ci sarebbero anche Khalif Wyatt, nell’ultimo anno all’Hapoel Holon in Israele, e Tai Webster, playmaker attualmente impegnato nella Summer League con Miami visto nella scorsa stagione in Germania, a Francoforte.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.