Virtus Bologna, torna nuovamente in auge il nome di Alessandro Gentile

Home Serie A News

“Deciderò il mio futuro dopo il Mondiale”. Queste le parole di Alessandro Gentile quando gli è stato chiesto dove avrebbe giocato nella stagione 2019-2020. Beh, ormai il Mondiale è finito, manca solo l’inutile gara con Porto Rico, e perciò si deve cominciare a pensare al futuro del ragazzo di origine casertane.
Secondo quanto scrive Vincenzo Di Schiavi su La Gazzetta dello Sport, in Cina si sta tornando a parlare di Gentile alla Virtus Segafredo Bologna, nome già accostato due volte ai bolognesi in questa calda estate mondiale, senza dimenticare che Alegent ha già giocato una stagione nella città delle torri, lasciandosi però molto male con la dirigenza delle VuNere.
Settimana prossima potrebbe essere quella decisiva, o in un senso o in un altro. Sta di fatto che un giocatore come Gentile servirebbe come il pane alla formazione allenata da Sasha Djordjevic. E questo lo sanno tutti, a Bologna soprattutto.

Fonte: La Gazzetta dello Sport.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.