Vittoria agevole per la Fortitudo, anche Imola cade contro la formazione bolognese

Serie A2 Recap

Andrea Costa Imola – Fortitudo Bologna 84-100

(14-24; 22-29; 24-24; 24-23)

Conferme importanti in casa Fortitudo prima del big match di settimana prossima contro Treviso: i felsinei sconfiggono Imola mettendo subito in chiaro ritmo di gioco e superiorità per condizione fisica e qualità dei singoli (cinque giocatori in doppia cifra), andando sul +17 ne primo tempo e amministrando la ripresa senza troppi problemi. Ai biancorossi, non bastano i 22 a testa degli americani e i 19 di Rossi.

I primi minuti di gara sono molto confusi, con attacchi veloci e mal costruiti: tuttavia è la Fortitudo ad emergere con più lucidità e, guidata dall’asse RosselliFantinelli, a scrivere il primo vantaggio della gara (5-11); i padroni di casa reagiscono con la difesa e le giocate del duo americano, ma 10 punti di un caldo Cinciarini (3/3 dall’arco) rilanciano i felsinei per il 14-24 che chiude il primo periodo. Ad inizio seconda frazione, gli uomini di Martino attaccano bene la zona biancorossa con Benevelli, tenendosi a debita distanza: ancora una volta il peso dell’attacco dell’Andrea Costa poggia sulle iniziative individuali di Raymond e Bowers, ma non basta; a questo si aggiunge l’accelerata Fortitudo, che colpisce dall’arco a ripetizione, soprattutto con Hasbrouck, che fa volare i suoi a 15 punti di margine. La compagine di Di Paolantonio non riesce a tenere il passo e chiude il primo tempo con un passivo pesante sul 36-53.

Al rientro in campo la partita non cambia molto: la Fortitudo amministra senza troppe difficoltà la partita, toccando anche più volte i 20 punti di margine; Imola prova a concentrare le sue energie nell’attacco al ferro con Rossi e nei tiri da fuori, ma Benevelli e compagni rispondo prontamente per il 60-77 che precede l’ultima frazione. Nemmeno il quarto periodo cambia musica alla partita: la Fortitudo colpisce con transizioni e canestri veloci, tenendo alto il ritmo fino alla sirena, che certifica la vittoria per gli uomini di Martino per 84-100.

 

IMOLA: Raymond 22, Bowers 22, Simioni, Fultz, Rossi 19, Crow 11, Magrini 4, Montanari 6, Ndaw ne, Wiltshire ne, Calabrese ne

BOLOGNA: Hasbrouck 16, Cinciarini 18, Leunen 7, Fantinelli 9, Rosselli 7, Benevelli 12, Pini 12, Venuto 4, Sgorbati 2, Mancinelli 10, Simon 3, Franco

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.