theodore

Prima vittoria in Euroleague per Milano: battuto il Barca dopo una bella partita

Coppe Europee Eurolega Home

Armani Exchange Milano – FCB Barcelona Lassa 78-74

(17-22; 39-39; 54-53)

Finisce finalmente il digiuno europeo dell’Armani Exchange Milano, che al Forum di Assago batte il Barca dopo una partita divertente, caratterizzata da parziali e controparziali. Sugli scudi senza dubbi Jordan Theodore e Mantas Kalnietis, che non fanno rimpiangere Andrew Goudelock.

Pianigiani decide di schierare Bertans in quintetto, avendo dovuto rinunciare a Andrew Goudelock a poche ore dall’inizio del match a causa di uno stiramento della guardia americana. Al Forum di Assago cominciano bene entrambe le squadre, molto calde dall’arco. I primi cambi rallentano leggermente il ritmo offensivo e il primo quarto termina 17-22 in favore degli ospiti.
Al ritorno in campo coach Sito Alonso si gioca la carta Juan Carlos Navarro e il re non delude il proprio allenatore: 8 punti in due minuti e parziale di 2-12 per i catalani, interrotto solamente dal canestro di Mantas Kalnietis al 15 minuto. È proprio il playmaker lituano a ispirare un contro-break di 20-5 che riporta le scarpette rosse in parità al termine del secondo quarto (39-39).

Mantas Kalnietis è stato utilissimo alla causa biancorossa nella partita di stasera.

All’inizio del secondo tempo sia l’Armani che il Barca fanno più fatica in attacco, con i catalani leggermente migliori per gran parte del quarto. Per Milano sono nuovamente Kalnietis e Theodore a spezzare l’inerzia e riportare in vantaggio i ragazzi di Pianigiani: 54-53 per i padroni di casa. L’inizio dell’ultimo quarto si gioca all’insegna degli errori, abbondanti da entrambe le parti. Pianigiani decide di cavalcare il momento di forma di Kalnietis e lo schiera al fianco di un altrettanto ispirato Theodore. Sono proprio la grinta dell’americano e i tagli di un ritrovato Kalnietis a spingere l’Armani alla vittoria per 78-74, non senza qualche brivido nel finale firmato tutto Pau Ribas.

Armani Exchange Milano: Micov 6, Kalnietis 14, Fontecchio, Tarczewski 11, Cinciarini 4, Cusin ne, Abass, M’Baye 8, Theodore 19, Jefferson, Bertans 9, Gudaitis 7.

FCB Barcelona Lassa: Seraphin 6, Ribas 12, Pressey 2, Hanga 5, Navarro 13, Heurtel 13, Vezenkov 6, Kurucs ne, Oriola 2, Koponen 2, Tomic 7, Moerman 6.

Niccolò Armandola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.