Vittoria in terra tedesca per il Baskonia: battuto il Bayern Monaco

Coppe Europee Eurolega

Bayern Monaco  – Kirolbet Baskonia Vitoria-Gasteiz 71-80

(25-21; 16-23; 13-16; 17-20)

Greg Monroe, in maglia Celtics un anno fa.

Partita da subito molto emozionante: il Bayern Monaco recupera subito uno svantaggio iniziale di 7 punti con parziale di 10-2, grazie alle triple di Bray e Barthel. Eric fissa il punteggio sul 13 a 13 con comodo layup, ma i padroni di casa riescono a riportarsi in vantaggio con altri due canestri dall’arco di Lo e Zipser. La seconda tripla di Lo alimenta il parziale di 8-0 che condanna il Baskonia al -7. La squadra spagnola rimane in partita pareggiando il punteggio per ben due volte, fino a quando la tripla di Dragic sigla il sorpasso sul 37 a 36.

Monroe prova a dare una scossa ai suoi prima dell’intervallo, ma il canestro in penetrazione di Christon consente agli ospiti di chiudere in vantaggio di 3 lunghezze.

Nel terzo quarto il Bayern insegue gli avversari e trova presto un nuovo vantaggio con un parziale di 7-0 siglato dalle giocate di Monroe e Bray, Il Baskonia sul risultato di 50 a 48 tiene botta e risponde con un contro-parziale di 2-8 chiuso dalla schiacciata in contropiede di Polonara. Le tripla di Dragic e Janning spingono la squadra tedesca al -11: Barthel dall’arco prova a dare una scossa alla gara dei padroni di casa, ma arrivano 4 punti in fila per Henry.
Il Bayern Monaco prova un ultimo disperato tentativo e rientra fino al 71-76, ma mancano 20 secondi sul cronometro e questo non basta a contenere la corsa del Baskonia, che vince in trasferta la sua seconda partita consecutiva.

 

Tabellini

Bayern Monaco: Monroe 18, Lo 16, Zipser 11
Baskonia: Eric 16, Dragic 13, Shengelia 11

 

Le statistiche complete le potete trovare qui.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.