Vittoria preziosissima per Pistoia in memoria di Kobe, battuta Reggio Emilia

Home Serie A News

ORIORA PISTOIA – GRISSIN BON REGGIO EMILIA 86-79

(22-20, 15-21, 26-11, 23-27)

Due punti di platino per Pistoia che supera Reggio Emilia e approfitta dei passi falsi di Trieste e Virtus Roma, tornando a -2 dalla zona salvezza. Un successo che porta la firma di Petteway (protagonista nel break del terzo periodo) e di Johnson, capace di ricacciare indietro la Grissin Bon nell’ultimo periodo. Dall’altra parte non bastano i soliti Johnson Odom e Fontecchio perché manca ancora la continuità nell’arco dei 40 minuti alla truppa di Buscaglia per violare un campo difficile come il Pala Carrara.

Dopo il toccante pre-gara dedicato alla memoria di Kobe Bryant (che ha vissuto con papà Joe in entrambe le città), parte bene Reggio Emilia con Fontecchio e soprattutto Johnson-Odom, ben presto in doppia cifra. Risponde Brandt per tenere lì Pistoia che respira anche grazie a Petteway e chiude addirittura avanti il primo periodo (22-20). Nella seconda frazione Vojvoda è protagonista che riporta la Grissin Bon in vantaggio fino al +8, per poi chiudere la prima metà gara con quattro punti di margine (41-37). Partenza sprinta dei toscani al ritorno sul parquet con una difesa super e soprattutto uno scatenato Petteway, autore di tre triple in rapida successione e poi di altre giocate che lasciano lì gli ospiti. Il +11 di fine terzo periodo è un buon tesoretto per i pistoiesi, che ritoccano addirittura il massimo vantaggio con una bomba di Salumu. Fontecchio accorcia con due conclusioni dalla lunga distanza, poco dopo torna a farsi sentire DJO, in seguito anche Cherry che riporta a -5 i suoi. La replica però arriva dalle mani di Johnson che consente ai locali di riportarsi a distanza di sicurezza, evitando il finale in volata.

TABELLINI

PISTOIA: Della Rosa 3, Petteway 21, D’Ercole, Quarisa ne, Brandt 15, Salumu 10, Landi 4, Dowdell 12, Johnson 19, Wheatle 2. All. Carrea.

REGGIO EMILIA: Johnson-Odom 23, Cherry 11, Fontecchio 18, Pardon 7, Candi 3, Poeta, Vojovda 8, Porfilio, Soviero, Owens, Upshaw 9, Diouf. All. Buscaglia.

LE STATISTICHE COMPLETE

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.