Vlade Divac e Dave Joerger l’anno scorso ebbero una accesa discussione riguardo una trade per Doncic

Home NBA News

Luka Doncic poteva essere un giocatore dei Sacramento Kings se solo Vlade Divac, nel Draft 2018, non gli avesse preferito Marvin Bagley III. E a quanto pare anche se il GM serbo, qualche mese più tardi, avesse dato ascolto al suo coach, Dave Joerger.

Joerger ha allenato tre stagioni a Sacramento, e non è un segreto che soprattutto durante l’ultima avesse un rapporto piuttosto burrascoso con Divac, tanto che, nonostante i risultati fossero migliori a confronto delle aspettative, i Kings hanno comunque deciso di licenziare il coach al termine della passata stagione. Ora Sam Amick ha pubblicato su The Athletic un articolo che scava proprio nel rapporto tra Doncic ed i Kings, all’interno del quale si parla di una accesa discussione tra Joerger e Divac avvenuta lo scorso anno: dopo aver perso Doncic al Draft, e le ragioni sono ancora da capire, Joerger sarebbe riuscito ad imbastire una trattativa con Dallas per ottenere il talento sloveno. Divac però, che stava fronteggiando tante critiche per aver chiamato Bagley invece di Doncic, ebbe una reazione scomposta quando fu informato della cosa, rispondendo aggressivamente: “Ah, e otterremmo anche il loro coach nello scambio?”.

Le cose poi sono cambiate in fretta: i Kings hanno scelto Luke Walton come nuovo allenatore, Doncic è diventato uno dei candidati alla vittoria dell’MVP nella sua seconda stagione NBA e ovviamente Dallas ormai non pensa nemmeno più alla possibilità di privarsene.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.