jordan poole Draymond Green

Warriors, Jordan Poole si è montato la testa?

Home NBA News

Nella notte dalla Baia di San Francisco è arrivata la notizia di uno scontro fisico in allenamento tra Draymond Green e Jordan Poole. I due sono stati separati dai compagni, ma l’episodio ha gettato qualche ombra sul comportamento di Poole nell’ultimo periodo. Secondo Chris Haynes, alcuni giocatori dei Golden State Warriors avrebbero notato un cambio di atteggiamento del compagno, non appena si è iniziato a parlare di rinnovo a cifre da star NBA. Rumors che ovviamente verranno da fonti ben precise, rimaste però anonime.

A gettare acqua sul fuoco ci ha provato Andre Iguodala: “Quello che non faremo è parlare male del mio giovane amico JP… Un ragazzo dalla grande personalità, non infastiditemi con queste str*****e che vengono da una ‘FONTE’. E sono affari di famiglia anche con mio fratello Draymond Green”.

Ma l’accaduto è stata anche l’occasione per far tornare in auge le parole di Klay Thompson di pochi giorni fa. Dopo aver vinto un Three-point contest contro di lui in Giappone, Klay aveva detto davanti alle telecamere: “È stato bello riportare Jordan Poole sulla terra”. Ovviamente Thompson ha voluto scherzosamente provocare il compagno, ma alla luce di quanto accaduto le sue parole assumono tutto un altro aspetto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.