Westbrook conferma che sono arrivati meravigliosi consigli di giustizia sociale da Jordan durante la riunione tra giocatori e proprietari NBA

Home NBA News

La leggenda dell’NBA e proprietario degli Charlotte Hornets, Michael Jordan, ha giocato un ruolo enorme nel salvare i playoff del 2020, poiché il sei volte campione ha consigliato a Chris Paul e Russell Westbrook di far continuare la postseason.

Parlando ai media degli Houston Rockets, Westbrook ha raccontato dell’impatto di Jordan sull’incontro, tramite Michael Shapiro di Sports Illustrated:

“Durante l’incontro tra noi e i proprietari, Jordan è stato enorme! È stato bravissimo a sottolineare che qualunque cosa noi desiderassimo fare, l’avremmo dovuta fare tutti insieme”.

“Abbiamo avuto conversazioni precedenti con le proprietà e i giocatori e alcune delle cose che avremmo voluto, non saremmo stati in grado di portarle a termine senza MJ! Lui è stato irremovibile nel dirci che avremmo dovuto finire le cose e che l’avremmo dovuto fare nel miglior modo possibile”.

Michael Jordan ha contattato Chris Paul e Russell Westbrook per avere una migliore comprensione di ciò che i giocatori speravano di ottenere scioperando dopo che Jacob Blake è stato colpito sette volte alla schiena.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.