Whiteside infuriato: “Non utilizzare uno dei migliori centri della NBA è una cazzata”

Home NBA News

Durissimo commento di Hassan Whiteside al termine della sfida persa dai suo Miami Heat contro i Brooklyn Nets. Il centro è rimasto in panchina per tutto il quarto periodo e anche durante il tempo supplementare, a fine gara ha criticato duramente la scelta di coach Spoelstra, che spesso decide di tenerlo fuori quando gli avversari utilizzano quintetti piccoli.

Ecco un estratto delle dichiarazioni di Whiteside, così come riportato dal sito di ESPN.

Molte squadre non hanno un buon centro perciò utilizzano la small ball per esaltare i loro punti di forza ma farlo quando hai uno dei migliori lunghi della Lega è veramente una cazzata. Durante tutta la stagione ho avuto un minutaggio limitato e non sono riuscito a capire il perché, questa cosa è davvero frustrante. Lasciare Miami a fine stagione? Non lo so, forse.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.