Wolters e Wilbekin salvano il Maccabi: impresa solo sfiorata per la Stella Rossa

Coppe Europee Eurolega Home

Maccabi FOX Tel Aviv – Crvena Zvezda MTS Belgrade 84-69

(24-13; 15-17; 16-17; 12-20; 17-2)

 

Nate Wolters, ex della partita.

Partenza in salita per la Stella Rossa: i padroni di casa aprono la gara con un parziale decisivo di 17-2 nei primi cinque minuti di gioco. Si mettono in mostra soprattutto Wolters e Black, autori rispettivamente di 7 e 5 punti.

La squadra di coach Tomic prova a dare una scossa alla partita, rientrando sul -7 con due punti di Gist, ma il Maccabi tornare a segnare e la tripla di Wilbekin fissa il punteggio sul 33-19. Perperoglou è il migliore tra gli ospiti e mette la firma con un canestro dall’arco sul parziale di 4-10 che permette alla Stella Rossa di accorciare le distanze e chiudere in svantaggio di 9 punti all’intervallo.

Nel terzo quarto il Maccabi prova a scappare prima con Casspi, tentativo fermato dalla tripla di Dobric, e poi con un parziale di 7-1 chiuso da una schiacciata bimane di Acy. La Stella Rossa tocca di nuovo il -14, ma a 5 minuti dal termine Davidovac e Dobric combinano 11 punti e, grazie ad una difesa eccellente, gli ospiti riescono a completare la rimonta dopo il libero realizzato da Ojo. Sul risultato di 67 a 67 prima Baron e poi Zoosman falliscono il canestro della vittoria.

Il Maccabi approfitta del calo fisico degli avversari nel supplementare e Wilbekin domina sul campo realizzando 9 punti. A nulla valgono gli sforzi della Stella Rossa, costretta a scivolare fino al -15 finale dopo a causa di un parziale netto di 17-2.

 

 Tabellini

Maccabi: Wilbekin 16, Wolters 15, Casspi 15(+8r)

Stella Rossa: Perperoglou 18, Dobric 10, Baron 8

 

Qui trovate tutte le statistiche complete della gara.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.