groselle

Wurzburg minaccia di fare causa all’agente di Geoffrey Groselle

Home Serie A News

Geoffrey Groselle diventa un caso internazionale. L’americano della Fortitudo Bologna si sarebbe dovuto trasferire nei giorni scorsi in Germania, al Wurzburg, lasciando la Effe dopo una prima parte di stagione a 7.3 punti e 4.4 rimbalzi di media in LBA.

Le cose però non sono andate come dovevano: Wurzburg ha annunciato la firma di Groselle, firma che però poi è saltata costringendo il club tedesco a ripiegare sul nigeriano Abdul-Malik Abu, che aveva iniziato la stagione in Corea del Sud.

Non è però finita qui, perché il Wurzburg è ora furioso con l’entourage del giocatore per questo repentino cambio di posizione. “Un caso che non abbiamo mai visto prima. Stiamo valutando azioni legali contro l’agente del giocatore” ha dichiarato l’AD della squadra, Steffen Liebler. Al centro della disputa, come spiegato dal dirigente, ci sarebbe il contratto già firmato dal giocatore ricevuto dal club. A quel punto Wurzburg ha emesso il comunicato, salvo poi scoprire che la Fortitudo non aveva dato l’ok e non era ancora pronta a liberare Groselle.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.