Il Galatasaray resiste solo due quarti, a vincere è lo Zalgiris Kaunas

Coppe Europee Eurolega

Zalgiris Kaunas – Galatasaray

( 20-20;  29-17; 20-14: 18-24)

A siglare i primi due punti del match è Kavaliauskas, subito seguito da Schilb per il pareggio. Nella prima frazione di gioco le squadre si rincorrono sul punto a punto, con Pangos sugli scudi per i padroni di casa e Guler per gli ospiti,terminando in pareggio, 20-20. Nella seconda frazione di gioco la situazione non sembra cambiare, ma a quattro minuti dalla fine lo Zalgiris stringe le maglie in difesa e riesce a strappare un parziale favorevole (9-0) grazie a Pangos e Motum. Dentmon sblocca il risultato per il Galatasaray, ma la formazione di casa gioca sulle ali dell’entusiasmo, chiudendo il quarto a +12, 49-37. Al rientro in campo continua la striscia positiva dello Zalgiris, che dilaga nel terzo quarto toccando anche il +20, guidato da Motum e Westermann. Tyus e Guler tentano di colmare lo svantaggio, ma il quarto si chiude 69-51. L’ultima frazione di gioco vede il recupero del Galatasaray, che trascinato da Schlib e Preldzic riesce a risalire fino al -8 a tre minuti dalla fine, 77-69. È Ulanovas con quattro punti consecutivi a mettere una seria ipoteca sulla gara: gli ospiti ci provano fino alla fine con Preldzic, ma la vittoria va allo Zalgiris Kaunas per 87-75.

motum zalgiris

Zalgiris: Motum 24, Pangos 9, Westermann 16

Galatasaray: Guler 15, Schilb12, Preldzic 11

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.