obradovic partizan

Zeljko Obradovic torna in panchina dopo un anno: allenerà il Partizan Belgrado

Coppe Europee Eurocup Home

Dopo un anno sabbatico, Zeljko Obradovic torna sulla panchina di un club europeo, in patria: come riportato da Mozzart Sport, il tecnico serbo ha firmato un triennale col Partizan Belgrado. La scorsa estate Obradovic aveva lasciato il Fenerbahçe, optando per un anno di pausa. La conferma del suo arrivo sulla panchina del Partizan è arrivata proprio dal presidente del club serbo, Ostoja Mijailović.

Un grandissimo colpo per i bianconeri di Belgrado, che quest’anno hanno vissuto una stagione molto difficile. Il Partizan è infatti arrivato sesto il Lega ABA, non qualificandosi nemmeno per i Playoff. L’anno prossimo Obradovic allenerà dunque in EuroCup, visto che il Partizan Belgrado prenderà parte alla seconda competizione europea, qualcosa di inedito visto che il coach era abituato a puntare stabilmente alle Final Four di Eurolega.

Si tratta di un cavallo di ritorno visto che Obradovic, considerato ancora oggi uno dei migliori allenatori europei di sempre, aveva iniziato la sua carriera in panchina proprio al Partizan Belgrado, tra il 1991 e il 1993. Poi per il serbo ci sono state le panchine di Badalona, Real Madrid, Treviso, Panathinaikos e infine Fenerbahçe. Nella stagione 1991-92 al Partizan, Obradovic vinse l’Coppa dei Campioni, il più importante trofeo della storia del club.

 

LEGGI ANCHE:

Ufficiale: l’Olimpia Milano annuncia l’arrivo di Dinos Mitoglou

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.