Eurolega, l’obiettivo resta completare la stagione appena possibile

Coppe Europee Eurolega Home

Oggi si è riunito, in remoto, l’Executive Board dell’ECA (EuroLeague Commercial Assets) per discutere il da farsi con le stagioni di Eurolega ed EuroCup attualmente ferme a causa della pandemia di coronavirus. I dirigenti si sono confrontati per circa 4 ore, senza però accordarsi per una data precisa nella quale si potrebbe riprendere l’attività sportiva, anche perché una previsione al momento non è possibile farla.

L’ECA ha comunque manifestato l’intenzione di concludere la stagione sportiva appena sarà possibile, riprendendo a giocare e assegnando i trofei in questione. La priorità, comunque, resterebbe quella di arrivare fino in fondo con il format già esistente, quindi con la conclusione della stagione regolare e i successivi Playoffs, per quel che riguarda l’Eurolega.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.