I Lakers ed i Raptors contro Kawhi Leonard: “Siamo stati presi in giro!”

Kawhi Leonard è stato uno dei grandi protagonisti della free agency: Lakers e Raptors hanno pensato a lungo di averlo in pugno, ma alla fine l’ex Spurs ha sorpreso tutti, firmando con i Clippers dopo averli convinti ad ottenere Paul George dai Thunder, per formare una delle coppie di giocatori più forti della Lega. Brian […]

Continua a leggere

Steph Curry: “Nonostante tutto, io e KD saremo fratelli per sempre”

Steph Curry si appresta ad affrontare la stagione NBA 2019/20 senza avere al suo fianco Kevin Durant, che dopo 3 stagioni con la maglia degli Warriors ha deciso di firmare con i Brooklyn Nets, raggiungendo così Kyrie Irving nella Grande Mela. Curry ha dimostrato, però, grande maturità nel commentare la scelta del suo ex compagno […]

Continua a leggere

Dallas taglia Kostas Antetokounmpo

I Milwaukee Bucks hanno riportato in NBA il fratello maggiore degli Antetokounmpo, Thanasis, ma un altro potrebbe perdere il proprio posto nella Lega: i Dallas Mavericks hanno infatti deciso di tagliare Kostas Antetokounmpo, 60° chiamata al Draft 2018 e titolare di un two-way contract con la franchigia texana. Sources: The Dallas Mavericks have waived forward […]

Continua a leggere

Justin Holiday si accorda con Indiana, dove troverà il fratello Aaron

Justin Holiday era uno dei pochi free agent rimasti liberi sul mercato NBA: ora anche l’ex Knicks, Bulls e Grizzlies ha trovato casa, accordandosi per un annuale con gli Indiana Pacers. Holiday, che guadagnerà 4.8 milioni di dollari, ritroverà suo fratello Aaron, scelto al Draft 2018. Nella scorsa stagione, passata tra Chicago e Memphis, Holiday […]

Continua a leggere

Marcus Morris ha licenziato Rich Paul dopo aver deciso di firmare con i Knicks invece che con gli Spurs

Rich Paul è l’agente più influente del panorama NBA: nella sua scuderia, la Klutch Sports, si possono annoverare nomi pesanti come quelli di LeBron James, Ben Simmons o Anthony Davis, e ultimamente l’atteggiamento del procuratore nativo di Cleveland hanno fatto molto parlare. E’ però insolito che qualcuno “licenzi” Paul, proprio per via della sua abilità […]

Continua a leggere

Nuovo business per James Harden: sbarca nel mondo del calcio

James Harden ha deciso di investire nel mondo del calcio. Il giocatore dei Rockets, infatti, è diventato azionista di minoranza della società che controlla le due squadre di calcio di Houston (Dynamo quella maschile, Dash quella femminile) e lo stadio della città texana, il BBVA Stadium, dove le due formazioni disputano le partite interne rispettivamente […]

Continua a leggere

Shaq dovrà tenere fede a una vecchia promessa, visto quel che è stato capace di fare Steve Kerr

Nonostante la sconfitta, le Finals 2019 sono state le quinte consecutive raggiunte dai Golden State Warriors e quindi da coach Steve Kerr, che da quando ha iniziato la carriera di allenatore con i Dubs non ha mai mancato questo obiettivo, vincendo alla fine tre anelli. In questi giorni è stata riportata alla luce una vecchia […]

Continua a leggere

Chi è il favorito per l’MVP 2019-2020 secondo i bookmaker? LeBron solo al quarto posto

Giannis Antetokounmpo è stato da poco nominato MVP della stagione regolare 2018-2019 ma i bookmaker hanno già aperto le quote per l’annata 2019-2020.Il favorito alla vittoria finale è ancora il greco, mentre LeBron James è solo al quarto posto: davanti a lui troviamo Giannis – naturalmente – Curry ed Harden. Alessandro SaracenoClasse 1996. Collaboratore per […]

Continua a leggere

Perché il #11? La risposta di Enes Kanter è esilarante!

Enes Kanter è da pochi giorni diventato il nuovo centro dei Boston Celtics.L’ex New York e Portland è famoso per essere un personaggio bizzarro – non dimentichiamo la diatriba con il governo turco – e anche il motivo per il quale ha scelto la maglia numero 11 non è affatto banale: “Perché la 11? Voglio […]

Continua a leggere

Eden Hazard ha scelto il nuovo numero di maglia al Real Madrid in onore di due icone NBA

Eden Hazard, neo acquisto del Real Madrid e grandissimo appassionato di NBA, ha scelto di indossare la maglia #23 nella sua nuova avventura ai Blancos poiché Luka Modric non gli ha concesso la 10.Ma come mai proprio la 23? Facile: in onore di LeBron James e Michael Jordan, due dei suoi più grandi idoli. Alessandro […]

Continua a leggere

Per NBA 2K20 Steph Curry è un tiratore quasi perfetto

Nella notte sono usciti i rating di NBA 2K20 ma anche i valori dei migliori tiratori.I primi due giocatori sono dei Golden State Warriors: Steph Curry e Klay Thompson. In particolar modo il #30 ha un punteggio incredibile: 99. Praticamente perfetto. Alessandro SaracenoClasse 1996. Collaboratore per BasketUniverso dal 31 marzo 2014. Laureato in Scienze Umanistiche […]

Continua a leggere

NBA 2K20: Leonard ha lo stesso valore di LeBron, tre giocatori al terzo posto

Nella notte sono usciti i rating dei primi 10 giocatori del prossimo NBA 2K20.In testa troviamo LeBron James ma la novità è che appaiato troviamo Kawhi Leonard poiché entrambi sono valutati 97.Subito dietro di loro ci sono Giannis Antetokounmpo, Kevin Durant e James Harden a 96. Solo 95 per Steph Curry. Alessandro SaracenoClasse 1996. Collaboratore […]

Continua a leggere

Brandon Clarke è stato nominato MVP della Summer League 2019

I Memphis Grizzlies stanotte si giocheranno la finale di Summer League contro i Minnesota Timberwolves, dopo aver sconfitto ieri al termine di un OT i New Orleans Pelicans in semifinale. La franchigia, che ha appena avviato un processo di ricostruzione del roster, può subito avere qualcosa da festeggiare, visto che il lungo Brandon Clarke, 21° […]

Continua a leggere

I Cavs tagliano JR Smith, ma probabilmente non andrà ai Lakers

Dopo non essere riusciti a cederlo in alcuna trade, i Cleveland Cavaliers hanno tagliato JR Smith, visto che oggi era fissata la deadline per rendere il suo contratto interamente garantito per la prossima stagione. La guardia, finita praticamente fuori squadra lo scorso anno, percepirà ora solo 4.4 milioni di dollari dei quasi 16 che ne […]

Continua a leggere

Il presidente degli Warriors ha parlato del futuro di D’Angelo Russell

Bob Myers, presidente dei Golden State Warriors, ha parlato della possibilità di scambiare D’Angelo Russell ad un’altra squadra, ipotesi che era venuta fuori nei giorni passati. “So che è stato scritto e ipotizzato e va bene”, ha detto. “Questo è il vostro lavoro, non lo abbiamo firmato con l’intenzione di scambiarlo, non l’abbiamo ancora visto […]

Continua a leggere

Ben Simmons si accorda con i Sixers al massimo salariale

Era nell’aria da parecchi giorni, ma ora la notizia è ufficiale: i Philadelphia 76ers e Ben Simmons hanno trovato l’accordo per il rinnovo di contratto, nelle casse dell’australiano entreranno 170 milioni di dollari nei prossimi 5 anni. L’estensione del contratto a queste cifre è il massimo che il giocatore poteva ottenere, in quanto fa parte […]

Continua a leggere

Stephen Curry ha spiegato il vero motivo per cui è volato da Shanghai per incontrare Durant

Il celebre retroscena che visto protagonista Stephen Curry è ormai conosciuto a tutti: la stella degli Warriors avrebbe frettolosamente preso un aereo da Shanghai verso New York per cercare di convincere Kevin Durant a rimanere in California, ma proprio mentre Curry era in volo, KD ha comunicato al mondo intero la sua decisione di mollare […]

Continua a leggere

Anthony Davis: “Parlare con Kawhi è come con le ragazze, non sai mai se stai facendo la cosa giusta”

Anthony Davis e LeBron James da una parte, Kawhi Leonard e Paul George dall’altra: la prossima stagione si preannuncia infuocata a Los Angeles, con sia i Lakers che i Clippers pronti a raggiungere l’obiettivo massimo, ovvero il titolo NBA. Per un lungo periodo si è parlato della possibilità dell’approdo di Kawhi Leonard ai Lakers per […]

Continua a leggere

Dwight Howard: “Mi piacerebbe tanto giocare a Los Angeles la prossima stagione”

Dwight Howard è stato recentemente protagonista di uno scambio tra Washington e Memphis, ma gli stessi Grizzlies sono intenzionati a tagliarlo o scambiarlo nel breve periodo: il centro ha recentemente dichiarato di essere cambiato mentalmente e di ritenersi pronto per giocare in una squadra in lotta per il titolo. Intervistato dall’LA Times, Howard si è […]

Continua a leggere

Charles Barkley: “Golden State avrà difficoltà ad andare ai playoffs!”

I Golden State Warriors hanno perso in questa offseason nell’ordine Kevin Durant, Andre Iguodala, DeMarcus Cousins e Shaun Livingston, oltre ai vari Cook, Bell, Jerebko, Bogut e Jones: la dirigenza ha lavorato bene sul mercato dei free agent, costruendo intorno a Curry e Thompson un roster competitivo, culminato con la grande presa che risponde al […]

Continua a leggere

Shaquille O’Neal: “Guadagno molto di più adesso che quando giocavo”

Storie di ex giocatori NBA andati in bancarotta dopo essersi ritirati ce ne sono a decine, se non a centinaia, ma questo non è il caso di Shaquille O’Neal. Uno dei centri più dominanti della storia della Lega, O’Neal ha guadagnato circa 292 milioni di dollari solamente dagli stipendi con le franchigie con cui ha […]

Continua a leggere

Giannis: “Avrei preferito se Kawhi fosse rimasto a Toronto”

Giannis Antetokounmpo è il fresco vincitore dell’MVP per la stagione 2018/2019, ma ha ancora l’amaro in bocca per come si è conclusa l’avventura dei suoi Milwaukee Bucks ai playoffs, ovvero con l’eliminazione per 4-2 nella serie di finale di conference per mano dei Toronto Raptors. Proprio i Raptors, in questa offseason, hanno perso il loro […]

Continua a leggere

Anthony Davis salta il Mondiale per preparare al meglio la prima stagione da Laker

Anthony Davis, nuovo giocatore dei Los Angeles Lakers, ha deciso di rifiutare la convocazione per il training camp di Team USA in vista del Mondiale cinese per preparare al meglio la “missione del campionato” con i gialloviola. Alessandro SaracenoClasse 1996. Collaboratore per BasketUniverso dal 31 marzo 2014. Laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione presso […]

Continua a leggere

Giannis Antetokounmpo: “Posso ancora migliorare, sono solo al 60% del mio potenziale”

Giannis Antetokounmpo, MVP dell’ultima stagione di NBA, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di ESPN dicendo che attualmente pensa di essere solo al 60% del suo potenziale. Di seguito riportiamo le parti salienti dell’intervista al greco: Molte persone mi dicono che sono l’MVP, sono il migliore, il più dominante, ma io penso che posso ancora migliorare, […]

Continua a leggere

David Nwaba firma un biennale con i Brooklyn Nets

I Brooklyn Nets allungano il roster con la firma di David Nwaba, ala free agent che nell’ultima stagione ha militato nei Cleveland Cavaliers. Nwaba firmerà un biennale, il salario non è ancora stato reso noto. Nella scorsa stagione ai Cavs, il giocatore ha segnato 6.5 punti di media in 51 gare. Free agent guard David […]

Continua a leggere

I Breakers vogliono convincere Joakim Noah a giocare in Australia

Joakim Noah è uno dei pochi free agent ancora senza un contratto dopo le prime due settimane di free agency: il lungo francese, che nella scorsa stagione ha militato nei Memphis Grizzlies, però potrebbe non giocare in NBA dalla prossima stagione. Come riportato da Marc Stein, i New Zeland Breakers, squadra neozelandese che milita nella […]

Continua a leggere

Nigel Williams-Goss lascia l’Europa: contratto con gli Utah Jazz

Nigel Williams-Goss è l’ultimo giocatore, in ordine di tempo, a lasciare l’Eurolega per la NBA quest’estate: dopo un anno al Partizan Belgrado e uno all’Olympiacos, l’americano tornerà negli States per la prima opportunità nella Lega. Il playmaker firmerà un contratto con gli Utah Jazz, come riportato da Nikos Varlas di Eurohoops: Now it's a deal […]

Continua a leggere

Russell Westbrook ha pubblicato un post di addio agli Oklahoma City Thunder

Russell Westbrook da poco più di un giorno non è più un giocatore degli Oklahoma City Thunder. La point guard prodotta da UCLA lascerà per la prima volta i Thunder in carriera, dopo che la franchigia lo aveva chiamato con la seconda scelta assoluta al Draft 2008. Russ era il giocatore NBA in attività con […]

Continua a leggere

Coach K: “Zion Williamson al momento non è in forma fisica e mentale per giocare”

La Summer League di Zion Williamson è durata solo 9′: tra l’infortunio, lieve, al ginocchio ed il terremoto che ha interrotto la gara d’esordio contro i Knicks a Las Vegas, la scelta numero uno al Draft ha dovuto dare forfait. Per rivederlo in campo bisognerà attendere la preseason di settembre. Intervistato da Forbes, Mike Krzyzewski, […]

Continua a leggere

I Rockets prendono anche Anthony Bennett, ex prima scelta al Draft

Dopo aver ottenuto Russell Westbrook e firmato Tyson Chandler con un annuale, gli Houston Rockets hanno deciso di mettere sotto contratto, non garantito, anche l’ex prima chiamata assoluta al Draft 2013, Anthony Bennett. Bennett ha giocato la sua ultima partita in NBA nella stagione 2016-17 con la maglia di Brooklyn: poi per lui ci sono […]

Continua a leggere

LeBron James non potrà “regalare” la #23 ad Anthony Davis

Nei giorni scorsi LeBron James aveva comunicato che avrebbe lasciato la sua numero 23 ad Anthony Davis come regalato di benvenuto, mentre il King avrebbe preso la #6 dei tempi di Miami. Yahoo Sports però ha fatto sapere che questa operazione sarà impossibile perché le deadline per la comunicazione dei numeri dei giocatori con contratto […]

Continua a leggere

Tyson Chandler si unisce agli Houston Rockets con un annuale

Gli Houston Rockets ieri notte hanno fatto una mossa decisiva per la prossima stagione prendendo Russell Westbrook via trade. Ora hanno aggiunto un veterano come backup di Capela: è stato infatti trovato un accordo annuale al minimo salariale con Tyson Chandler. Chandler l’anno scorso ha disputato 7 gare con i Suns e 48 con i […]

Continua a leggere

Tutte le scelte al Draft che avranno i Thunder da qui al 2026

Gli Oklahoma City Thunder in pochi giorni hanno smantellato la squadra che negli ultimi anni era arrivata ai Playoffs senza però fare troppa strada: Paul George è stato ceduto ai Clippers, Jerami Grant ai Nuggets e Russell Westbrook ai Rockets. Cosa hanno ricevuto in cambio? Danilo Gallinari, Chris Paul, Shai Gilgeous-Alexander e un’infinità di scelte […]

Continua a leggere

I Thunder potrebbero a loro volta cedere Chris Paul

Chris Paul, dopo aver rinnovato con Houston la scorsa estate, ha appena cambiato squadra passando dai Rockets agli Oklahoma City Thunder nella trade per Russell Westbrook. Il nove volte All Star potrebbe però non trattenersi a lungo ad OKC, ma venire subito inserito in un altro scambio, come riportato da Adrian Wojnarowski. Un eventuale trade […]

Continua a leggere

I Thunder hanno ceduto Russell Westbrook agli Houston Rockets

Nonostante ne stessero discutendo solo da qualche giorno, gli Oklahoma City Thunder non hanno impiegato troppo tempo a trovare una squadra a cui cedere Russell Westbrook, che lascerà la franchigia dopo 11 anni. OKC ha infatti trovato un accordo con gli Houston Rockets: all’interno dello scambio, finiranno ai Thunder Chris Paul, due chiamate del primo […]

Continua a leggere

Kevin Durant ha complicato la vita agli Warriors nell’ambito della sign&trade coi Nets

Dopo quel che si dice sia successo con Steph Curry appena prima dell’annuncio ufficiale della firma con i Brooklyn Nets, Brian Windhorst ha svelato un altro retroscena dell’addio di Kevin Durant ai Golden State Warriors. Secondo l’insider di ESPN, inizialmente lo scambio doveva prevedere semplicemente l’inserimento di KD da una parte e D’Angelo Russell dall’altra, […]

Continua a leggere

Gli Spurs, perduto Morris, si consolano con Trey Lyles

Appresa la notizia della decisione di Marcus Morris di firmare coi Knicks nonostante il precedente accordo con i texani, i San Antonio Spurs hanno immediatamente chiuso per un biennale col free agent Trey Lyles, come riportato da Adrian Wojnarowski. Lyles is finalizing terms on a two-year deal with Spurs, league source tells ESPN. https://t.co/ItulNCc1dn — […]

Continua a leggere

Marcus Morris ha deciso: volta le spalle agli Spurs, annuale con i Knicks

Alla fine Marcus Morris ha davvero cambiato idea: dopo aver accettato un biennale dai San Antonio Spurs per 20 milioni di dollari complessivi, il lungo ex Celtics ha ricevuto un’offerta da un anno a 15 milioni da parte dei New York Knicks, che nel frattempo stavano rinegoziando il contratto di Bullock e avevano liberato spazio […]

Continua a leggere

Dallas prova a prendere Andre Iguodala da Memphis

I Dallas Mavericks starebbero cercando di imbastire una trade per ottenere Andre Iguodala dai Memphis Grizzlies. A riportare la news è DallasBasketball.com, la sezione riservata ai Mavs di 247Sports, secondo la quale la contropartita per arrivare all’ex Golden State sarebbe Courtney Lee e una seconda scelta. Entrambi i giocatori sono nell’ultimo anno del loro contratto: […]

Continua a leggere

Kelly Oubre Jr rimane ai Phoenix Suns con un biennale

Probabilmente era il miglior free agent rimasto, nonostante fosse restricted, e alla fine Kelly Oubre Jr ha deciso di rinnovare con i Phoenix Suns: per lui ci sarà un biennale da 30 milioni di dollari complessivi. La guardia era arrivata in Arizona da Washington prima della trade deadline, con i Suns nella seconda parte di […]

Continua a leggere

Mirza Teletovic: “In NBA mi sono annoiato”

“Quando sono andato in NBA, pensavo che fosse un campionato noioso“. Mirza Teletovic, ex giocatore di Nets, Suns e Bucks, parla molto sinceramente della sua (per certi versi) deludente esperienza nella lega americana. “Se non giochi per Golden State o Cleveland che sono contender – ha aggiunto l’attuale presidente della Federazione bosniaca a Radio Vitoria […]

Continua a leggere

Bruce Brown ha realizzato la seconda tripla-doppia della storia della Summer League

Due anni fa Lonzo Ball era stato protagonista di una importante “prima volta” per la Summer League NBA: la prima tripla-doppia di sempre. Ieri sera Bruce Brown, che sta giocando la competizione con i Detroit Pistons, è diventato il secondo giocatore a realizzare una tripla-doppia in Summer League. Brown ha chiuso la partita vinta contro […]

Continua a leggere

La Big3 annuncia cambiamenti: quattro giocatori estromessi, tra cui Lamar Odom

Non sarà Baron Davis l’unico a lasciare la Big3: la Lega di 3vs3 fondata dal rapper Ice Cube tre anni fa ha annunciato tramite un comunicato stampa che sono in arrivo diversi cambiamenti per rendere più godibile la competizione. Tra di essi, c’è l’estromissione di quattro giocatori, tre dei quali molto rappresentativi: il primo è […]

Continua a leggere

Baron Davis abbandona la Big3: “Non mi interessa più”

Dopo appena tre settimane ed altrettante partite, tutte perse dai suoi 3’s Company, Baron Davis ha annunciato su Twitter che abbandonerà la Big3, dove stava giocando dall’anno scorso, nonostante in questa edizione non avesse ancora messo piede in campo. Nel breve messaggio l’ex playmaker di Warriors e Clippers, 40 anni, ha dichiarato di aver deciso […]

Continua a leggere

I Miami Heat vogliono Westbrook, ma senza cedere Adebayo o Herro

Le voci dello scambio di Russell Westbrook tra Oklahoma City e Miami Heat restano molto accese. Per arrivare all’MVP 2016-2017, Pat Riley dovrà pagare un prezzo molto alto cedendo ad OKC non solo dei veterani o dei giocatori in scadenza di contratto, ma anche e soprattutto i giovani interessanti emersi negli ultimi anni. Secondo quanto […]

Continua a leggere

Player option per Kevin Durant nel quadriennale coi Nets

Dopo le ufficialità sui contratti di Kawhi Leonard e Paul George inerenti alle firme coi Los Angeles Clippers, Chris Haynes, di Yahoo Sports, ha riportato un nuovo dettaglio riguardante il contratto di Kevin Durant. Per il numero 7 dei Brooklyn Nets, infatti, il contratto quadriennale da 164 milioni di dollari include la player-option dopo il […]

Continua a leggere

Novità sul contratto di Kawhi Leonard ai Clippers

Kawhi Leonard ha ufficialmente firmato il contratto con i Los Angeles Clippers. A differenza di quanto detto precedentemente, l’ex Toronto non siglerà un accordo quadriennale con i californiani bensì triennale, con player option nel terzo anno, così da poter essere potenzialmente free agent nel 2021, come l’amico e compagno Paul George. Questa scelta è legata […]

Continua a leggere

Gli Orlando Magic confermano anche Khem Birch

Dopo Nikola Vucevic e Terrence Ross, per gli Orlando Magic arriva anche una terza conferma che permette di mantenere quasi del tutto intatto il roster che ha chiuso settimo ad Est nella scorsa stagione: la franchigia ha raggiunto un nuovo accordo biennale da 6 milioni di dollari complessivi col centro Khem Birch, che era restricted […]

Continua a leggere

Minnesota rinuncia a Tyus Jones, che può firmare con Memphis

I Minnesota Timberwolves hanno deciso di non pareggiare l’offerta dei Memphis Grizzlies per Tyus Jones, un triennale da 28 milioni di dollari totali. Il playmaker sarà ora quindi libero di unirsi alla sua nuova squadra. Così facendo, scrive Woj, i T’Wolves perseguono l’obiettivo di avere abbastanza spazio salariale per un max la prossima estate, dopo […]

Continua a leggere

I Golden State Warriors hanno tagliato Shaun Livingston

Dopo Andre Iguodala, un altro pezzo storico di questa Dinastia dei Golden State Warriors lascia la squadra tre volte campione NBA negli ultimi 5 anni: la franchigia ha deciso, nella notte italiana, di tagliare Shaun Livingston per ragioni economiche. Il veterano, 34 anni a settembre, avrebbe guadagnato 7.7 milioni di dollari nella prossima stagione: Golden […]

Continua a leggere