Rissa dopo la partita tra Crema e Bernareggio in Serie B: pioggia di squalifiche e multe

Home Minors

Sono arrivati oggi i provvedimenti disciplinari della FIP per quanto accaduto domenica dopo la gara di Serie B tra Crema e Bernareggio. Al termine della partita, a causa di uno schiaffo tirato da Stefano Laudoni ad un avversario, era infatti scoppiata una rissa proseguita poi nel tunnel degli spogliatoi lontano dalle telecamere.

La Federazione ha disposto 400 euro di multa e la squalifica del campo per 2 gare alla Pallacanestro Crema, rispettivamente per offese del pubblico agli arbitri e invasione di campo di una persona, indirizzatasi minacciosa verso Laudoni. Allo stesso tempo, Laudoni è stato squalificato per 2 partite per aver provocato verbalmente un avversario ed aver colpito con un pugno l’avversario Carlo Trentin, causando la rissa. Stessa squalifica, di 2 gare, anche per Marco Maria Arrigoni, giocatore di Crema, per aver tirato uno schiaffo in faccia a Laudoni durante la rissa. Infine 1 sola partita di stop per il sopracitato Trentin, reo di aver inseguito in maniera minacciosa Laudoni, spingendolo e insultandolo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.