La NBA permetterà ai giocatori di scrivere slogan sulle divise, ma Jaylen Brown non è soddisfatto

Qualche giorno fa la NBA ha annunciato che, ai giocatori che scenderanno in campo a Orlando per il finale di stagione, sarà permesso scrivere alcune parole o slogan sul tema della giustizia sociale e contro il razzismo, al posto del proprio nome sul retro delle divise. In maniera molto precisa, la Lega ha concordato con […]

Continua a leggere

È improbabile che la NBA lasci che i giocatori mettano sulle maglie i nomi delle vittime della polizia

Nei giorni scorsi in NBA si era diffusa l’idea che, alla ripresa della stagione, i giocatori, o almeno alcuni di loro, non mettessero sul retro delle proprie divise i loro cognomi, bensì quelli di alcune vittime della brutalità della polizia americana e del razzismo. La Lega dimostrerà già la propria vicinanza al movimento di protesta […]

Continua a leggere

La NBA dipingerà la scritta “Black Lives Matter” sui campi di Orlando

Il pubblico si aspetta sicuramente molti gesti simbolici a sostegno del movimento anti-razzista Black Lives Matter da parte della NBA e dei suoi atleti, visto che la Lega da anni si è fatta portavoce di denunce sociali importanti e diversi giocatori hanno partecipato attivamente alle proteste di queste ultime settimane. In effetti la NBA, in […]

Continua a leggere

Ja Morant ha chiesto ad un giudice la rimozione della statua di un confederato

Nell’ultima settimana circa, negli USA e in altri luoghi del mondo come Londra i movimenti di protesta Black Lives Matter hanno abbattuto oppure danneggiato molte statue raffiguranti personaggi storicamente controversi in relazione al razzismo. Su questa linea Ja Morant, point guard dei Memphis Grizzlies e prodotto del college di Murray State, ha scritto una lettera […]

Continua a leggere

L’incredibile impatto di Curry nella protesta dei “Black Lives Matter” per il rookie degli Warriors

Steph Curry è stato tra i numerosi giocatori dei Golden State Warriors che hanno recentemente partecipato alle proteste pacifiche dei “Black Lives Matter” nelle strade di Oakland. Questa manifestazione è stata organizzata dal compagno di squadra di Curry, Juan Toscano-Anderson, e il rookie si è aperto su ciò che la presenza di Curry nella protesta […]

Continua a leggere

LeBron James esulta per la scritta “Black Lives Matter” su una strada vicino alla Casa Bianca

LeBron James è stato molto attivo nell’esprimere i suoi pensieri dopo la tragica morte di George Floyd, che è stato ucciso da un agente di polizia a Minneapolis la scorsa settimana. Famoso per aver reso noto il suo punto di vista sull’ingiustizia sociale, James ha pubblicato su Twitter le sue idee su vari argomenti negli […]

Continua a leggere